DAY 5
Giornata super impegnativa….partenza alle ore 9 da Pogradec. Come tutte le mattine fin’ora, la fredda aria entrava nel casco, il flebile sole dietro il cielo velato, dava al lago un effetto specchiato davvero impressionante.

Siamo partiti ben sapendo che sarebbe stata una giornata dura, all’insegna dell’off road: il solito caffè, un briefing veloce e gambe in spalla verso lo sterrato. Sono bastati un paio di km e abbiamo subito raggiunto con le gomme il ghiaino, eravamo tutti emozionati. Abbiamo trovato alcuni tratti di fanghiglia pesante, molto difficile da superare per chi non ha molta mano nel fuoristrada, Stefano ha aiutato uno ad uno a superare i punti più critici, insegnandoci il metodo migliore per riuscire nell’impresa e non cadere. Abbiamo trascorso così l’intera mattinata, nei nostri stivali si era formata una vera zavorra di fango, alla fine del tracciato ci siamo ritrovati affianco un piccolo corso d’acqua e l’abbiamo sfruttato per ripulirci dal pantano e scattare qualche simpatica foto assieme alle nostre moto sporchissime!

Ci trovavamo a 30 km da Zemçë, ed abbiamo pranzato in un ristorante frequentato prevalentemente dagli addetti ai lavori che stanno costruendo la nuova strada da Pogradec ad Elbasan; proprio lì abbiamo conosciuto Enea, meccanico dei mezzi utilizzati nel cantiere, un simpatico giovanotto albanese, vissuto per un periodo in Italia, che ci ha offerto da bere e ci ha consigliato dove andare a svagarci una volta arrivati a Tirana; un po’ di chiacchiere, qualche foto assieme, e siamo ripartiti per la trafficata strada principale verso la capitale.
Dopo una decina di km di asfalto, abbiamo preso di nuovo la via dell’off road, risalendo sul ghiaino fino a 1700 metri d’altitudine, abbiamo guidato per una lunghissima catena montuosa, superando immense pozzanghere e difficilissimi punti di sassi smossi. È stata molto dura, ma tutti insieme, facendoci forza l’uno con l’altro, e stringendo i denti, abbiamo raggiunto Tirana. È stata una giornata memorabile!

Per quanto sia stato impegnativo quel percorso, alla fine della giornata, su tutti i nostri visi si sono formati sorrisi di soddisfazione e commozione. Siamo veramente un gruppo unito e fortissimo.
Domani avremo una intera giornata libera a Tirana, per chi vorrà sarà possibile una visita al lago di Scutari, chi invece preferirà riposarsi, una visita alla città.

Ed ora nanna! Buon notte a domani!
Greta

#adventureschool #nolangroup #tcx #continental #valerisport #smotard #rizoma #nivolastyle #braidottimoto #missbiker