“Ci vuole equilibrio tra meccanica ed emozioni” 

Questa frase di Roberta Zerbi, responsabile Alfa Romeo per la regione EMEA, sintetizza alla perfezione il dibattito “Donne al volante” del #FORUMAutoMotive 2018.

Otto le relatrici hanno rappresentato alcune importanti aziende: Maura Carta, Presidente Milano Serravalle – Milano Tangenziali S.p.A.; Cinzia Caserotti, Direttore Vendite Italscania S.p.A.; Livia Cevolini, CEO di Energica; Lidia Dainelli, Direttore Comunicazione e membro CDA Jaguar Land Rover Italia; Silvia Nicolis, Presidente Museo Nicolis; Daniela Paliotta, Responsabile Risorse Umane di Mercedes-Benz Italia; Fabiola Tisbini, direttore vendite Growing Industries IBM e come detto, Roberta Zerbi, Responsabile Alfa Romeo mercati Emea.

Quanto è importante andare oltre alle apparenze per le donne in un settore prettamente maschile e che è ancora colmo di disparità di genere? Molto secondo tutte le protagoniste del forum. Ci devono essere competenze ed è fondamentale credere in se stesse senza cadere nell’errore di simulare l’atteggiamento dell’uomo per sovrastare gli altri.

Le generalizzazioni sono limitanti ma l’attenzione ai dettagli distingue le donne, insieme alla capacità di mettere in pratica grandi progetti. Il bisogno di creare nuovi modelli femminili che aprano la strada alle future manager è fortemente sentito e nonostante l’enorme cambiamento negli ultimi anni, ancora molte cose devono migliorare.

All’interno delle aziende automotive le quote rosa stanno aumentando

Miglior spirito di adattamento, maggiore agilità. Ecco le caratteristiche indispensabili delle donne manager rispetto ai loro colleghi. “Le donne hanno maggiore caparbietà: spesso, sono proprio loro a guidare il gruppo a decisioni importanti al termine di riunioni includenti” afferma Lidia Dainelli.

Livia Cevolini, Ceo di Energica: “Durante i briefing, mi accorgo che a tenere il filo del discorso sono proprio le donne. È un peccato che molte di noi abbandonino gli studi tecnici, spesso influenzate dalle famiglie”.

PROGETTO NERD

Fabiola Tisbini è orgogliosa del progetto NERD avviato da IBM, al quale ha lavorato attivamente.
L’Unione Europea, già nel 2016, aveva stimato che nel 2020 ci saranno 850 mila posti di lavoro che si prevede non saranno coperti per insufficienza di competenze digitali. In questo panorama, le evidenze ci dicono che il numero di donne impegnate nel settore è ancora molto, troppo basso. In Italia, ad esempio, solo il 15% dei professionisti in questo ambito è di sesso femminile.
Nasce quindi l’idea: un progetto per diffondere la passione per l’informatica tra le giovani al fine di orientare le loro scelte di studio universitario. Nasce così, alcuni anni fa dalla collaborazione fra il Dipartimento di Informatica dell’Università la Sapienza di Roma ed IBM, il Progetto NERD (Non E’ Roba per Donne?) dedicato alle studentesse delle scuole secondarie di secondo grado.

Lisa Cavalli
Credits MissBiker 2018

approfondimenti e ulteriori informazioni:
FORUMAutomotive
Progetto NERD

MissBiker sostiene il progetto “L’UMBRIA SI RIMETTE IN MOTO”

L'UMBRIA SI RIMETTE IN MOTO 25-26 MARZO: IL PRIMO GRANDE EVENTO PER IL RILANCIO DEL TURISMO In sella per “rimettere in moto l'Umbria”, per invertire la tendenza negativa delle presenze turistiche che la regione sta registrando negli ultimi mesi. Una tendenza provocata...

SWM MOTORCYCLES DIVENTA OFFICIAL PARTNER DI F.C. INTERNAZIONALE

Appiano Gentile, 11 Aprile 2017 SWM Motorcycles ed F.C. Internazionale hanno annunciato un nuovo accordo di partnership durante la conferenza stampa tenuta oggi all’interno del Centro Sportivo Suning di Appiano Gentile. A prendere parte alla conferenza sono stati...

SWM MOTORCYCLES presenta “RS 125 R” E “SM 125 R”

SWM Motorcycles è lieta di ufficializzare l’arrivo delle due nuove moto 125: la Enduro “RS 125 R” e la Supermotard “SM 125 R”. Concepite per un pubblico giovane ma comunque esigente, le nuove nate della casa motocislitica con sede a Biandronno (VA) condividono con i...

E’ morta Ada Pace, pilota auto e moto detta Sayonara

E' morta Ada Pace, pilota d'auto e moto detta "Sayonara" È morta una delle leggende dell'automobilismo e motociclismo italiano. Ada Pace si è spenta lunedì notte all'ospedale di Rivoli, a 92 anni. Nata a Torino il 16 febbraio 1914, Ada Pace è stata, tra gli anni '50 e...

Il Diario del Motoimbecille

Oggi abbiamo conosciuto un personaggio incredibile al circuito di Tolmezzo: l'ideatore del "Diario del Motoimbecille"! Grazie Seba!...

ABBIGLIAMENTO HARLEY-DAVIDSON®: TRE NUOVE COLLEZIONI

I capi di abbigliamento marchiati Harley-Davidson® sono iconici tanto quanto le moto realizzate dalla Motor Company. E per il 2018 ci sono tre nuovissime collezioni già disponibili presso le concessionarie della rete H-D®; ciascuna è caratterizzata da una...

Al via la campagna di crowdfunding per il restauro de “I fidanzati della morte”

Lo straordinario film sul mondo del motociclismo, ritrovato dalla Rodaggio Film dopo oltre mezzo secolo dalla sua realizzazione, sta per essere restaurato.  Tra i protagonisti anche Margit Nünke, Miss Europa 1956,  che interpreta una motociclista che si divide tra...

Appuntamento MissBiker a EICMA 2016

In occasione del venerdì con ingresso gratuito per tutte le donne a Eicma 2016, MissBiker vi dà appuntamento presso stand KAWASAKI alle ore 15.00 venerdì 11 novembre (padiglione 6, stand G50).

Motorquality: nuove pastiglie Brembo e filtri aria Sprint Filter

BREMBO – PASTIGLIE MESCOLA SINTERIZZATA “LA” La gamma di pastiglie Brembo, già molto ampia ed in grado di soddisfare le esigenze di tutti i motociclisti, si arricchisce ulteriormente con l’introduzione della mescola LA, sinterizzata specifica per applicazioni...

Motor Bike Expo con MissBiker

Care MissBiker e amici, vi invitiamo ufficialmente a trascorrere con noi il Motor Bike Expo di Verona. Saremo ospiti allo stand del nostro amico Barry Rivellini e della sua Rocknroad Racing e vi riveleremo i nostri futuri progetti in collaborazione. Ci sarà anche il...