Quale occasione migliore se non la settimana della moda a Milano per presentare la nuova Ducati Diavel Diesel?
Un’edizione limitata creata da Ducati in collaborazione con Andrea Rosso, figlio di Renzo Rosso.

Elementi post futuristici in questa versione limitata a solo 666 pezzi che ricordano il Mad Max dei grandi schermi ma la tecnologia è di ultima generazione.
Il colore scuro, sfumato, è usato per le sovrastrutture in acciaio spazzolato. La cover del serbatoio ha saldature e rivetti in vista, e la stessa lavorazione riguarda il piccolo cupolino e il coprisella. Contrastano e integrano l’estetica la sella in pelle trapuntata color cuoio, le cover dei convogliatori ai lati del serbatoio in metacrilato rosso e, sempre in rosso, le pinze dei freni Brembo, il cruscotto LCD e cinque maglie della catena di trasmissione. Unico è anche lo scarico con i fondelli dei silenziatori lavorati dal pieno e i tubi con rivestimento ceramico Zircotec.

Ducati Diavel Diesel

La base tecnica è la stessa della Diavel standard, a partire dal motore Testastretta 11° da 162 cavalli dotato di Ducati Safety Pack (controllo di trazione e ABS) e di riding mode.
Le vendite partiranno ad aprile ma il prezzo non è stato ancora comunicato (la Diavel standard è in listino a 18.590 euro, la Carbon a 22.190).

La Diavel Diesel sarà esposta a Verona al Motor Bike Expo di questo fine settimana.

Ecco le caratteristiche estetiche della nuova Ducati:
– Cover serbatoio in acciaio spazzolato a mano con saldature e rivetti a vista
– Cupolino e cover sella passeggero con saldature e rivetti a vista
– Convogliatori laterali anodizzati neri con saldature a vista
– Cover convogliatori laterali in metacrilato rosso con marchio Diesel lavorato all’interno
– Cruscotto LCD rosso
– Tubi impianto di scarico con rivestimento ceramico nero Zircotec
– Silenziatori neri con fondelli lavorati dal pieno
– Sella in pelle di disegno esclusivo con piramide DDD
– Targhetta numerata sul telaio
– Parafango anteriore nero opaco con piramide DDD
– Specchi retrovisori con stelo e coppa lavorati dal pieno
– Pinze freno anteriori Brembo rosse
– Catena con 5 maglie rosse
– Telo coprimoto e cavalletto posteriore a corredo