Niente compromessi: qualità e look aggressivo senza dimenticare la sicurezza.

Pelle di bufalo, polvere, una moto col serbatoio pieno e Bon Jovi a tutto volume in testa. Sono queste le cose che mi sono venute in mente appena OJ mi ha proposto di testare questa giacca Rooster Lady.
Insomma in una parola: ROCK!
Vediamola nel dettaglio.

Il tessuto esterno è in pelle di bufalo, doppio strato e perfetta per tutte quattro le stagioni avendo l’imbottitura a gilet termica staccabile. Quattro tasche frontali (due sul petto e due ai lati), regolazione sui fianchi con bottoni e regolazione ai polsi.
Un’ampia tasca interna, sempre chiusa da zip, risulta davvero funzionale.

Essenziale, robusta, comoda.
Senza fronzoli e semplice all’apparenza, la giacca Rooster Lady si dimostra confortevole con una linea femminile e una resistente cerniera frontale.
Il gilet caldo staccabile e trapuntato è di colore verde scuro (stesso colore del rivestimento interno) ed è collegato alla giacca da una scorrevole zip e da due bottoncini. Propone anche un versatile taschino interno sul lato destro.
Le cuciture tono su tono e gli inserti dell’etichetta in pelle danno un’ulteriore tocco vintage all’imbottitura.

Esternamente la giacca OJ Rooster Lady si presenta di colore nero opaco, consistente ma non troppo pensante. La scelta della pelle di bufalo non è di certo un caso: la sua grana irregolare spessa e solida è particolarmente resistente agli strappi, al calore ed addirittura alla muffa.
Il doppio strato e la doppia cucitura su spalle e gomiti dove sono posizionate le protezioni estraibili CE danno la sensazione di un’ulteriore resistenza.
Tutte le zip hanno il logo OJ ad evidenziare l’attenzione dell’azienda anche ai minimi dettagli.
Sulla schiena è presente una tasca per il posizionamento del paraschiena.

LA PROVA IN MOTO
Amo particolarmente le giacche dallo spessore più elevato, mi danno sicurezza ma devono rispettare i canoni della comodità e agilità dei movimenti.
Le protezioni sulle spalle sono ben posizionate ma quelle sui gomiti danno un po’ fastidio: è la prima prova e so che col calore e il tempo la pelle prenderà le mie forme. Pur piegandomi in avanti con un’impostazione più sportiva la giacca non mi lascia scoperta la parte bassa della schiena e questo è un dettaglio non indifferente.
Lo spessore garantisce una resistenza agli insetti che impavidi cercano di scalfire la mia “corazza”. La chiusura con duplice bottone a pressione sul colletto permette una confortevole barriera antivento. Un po’ di rigidità all’altezza del petto che sparirà con l’uso e l’inconfondibile odore di concia che ci metterà un po’ più tempo, non disturbano troppo la mia guida.
La temperatura è frizzante ma il gilet imbottito fa il suo dovere a sufficienza.

IN CONCLUSIONE
Se ciò che cercate in una giacca è la robustezza, la resistenza e il look vintage questa OJ Rooster Lady fa al caso vostro.I dettagli sono apprezzabili come le protezioni su gomiti e spalle. Non ho avuto ancora l’occasione di testarla nelle giornate calde ma le premesse sono buone.  Intanto continuo a cantare nel casco “Wanted dead or alive”!

Lisa Cavalli
Credits MissBiker 2018
Photo Credits Giuly Ska

Test Guanti HELD Desert: basta compromessi

Trovare i guanti della giusta misura è sempre stato un problema complesso non solo per me ma anche per tante altre motocicliste. Durante la visita all’azienda tedesca Held, nata proprio come guantificio, mi sono sentita finalmente in paradiso: guanti non...

Test casco NEXX SX 100 Toxic: estetica e funzionalità

Il Nexx SX 100 è un casco comodo e dai dettagli ben definiti a partire dalle grafiche accattivanti e colorate. Lo studio aerodinamico si è concentrato sulla stabilità e l’insonorizzazione: i test nella galleria del vento hanno aiutato a definire una forma...

Test Casco ROOF Boxer V8: il casco del futuro

 "Abbiamo già immaginato il casco che vi proteggerà domani." Claude MORIN L'azienda francese ROOF offre da tempo caschi dal look unico con un'innovazione continua, focalizzandosi sempre sulla sicurezza e sul divertimento. Di certo il casco ROOF Boxer V8...

Test Giacca Rooster Lady di OJ: il rock non muore mai!

Niente compromessi: qualità e look aggressivo senza dimenticare la sicurezza. Pelle di bufalo, polvere, una moto col serbatoio pieno e Bon Jovi a tutto volume in testa. Sono queste le cose che mi sono venute in mente appena OJ mi ha proposto di testare...

Giacca OJ Unstoppable Lady: pronta a tutto!

La prima sensazione che si ha indossando la giacca Unstoppable Lady di OJ è quella di robustezza e comoda vestibilità allo stesso tempo. Il capo è un doppio strato e ciò permette di essere utilizzato per tutte quattro le stagioni: impermeabile, interno...

Test: CASCO HJC RPHA 11 – Marvel Spiderman

Se amate i fumetti della Marvel o semplicemente se vi piacciono le grafiche particolari, il casco HJC RPHA 11 Spiderman lo avrete di certo addocchiato in qualche negozio specializzato. La cura e la scelta di grafiche accattivanti è una prerogativa di HJC...

Test: Casco integrale Premier Touran PX Y

Il casco integrale Premier Touran PX Y nella colorazione nero-bianco-giallo si è rivelato perfetto nelle occasioni di scarsa luminosità e ottimamente abbinato ad una giacca ad alta visibilità. Iniziamo con la descrizione della calotta esterna realizzata...

Un caffè con Mimì: il completo Revolution Lady di OJ

Il completo in tessuto Revolution Lady di OJ che ho provato è perfetto per tutte le stagioni. Le temperature di prova sono andate dai + 25° di fine estate ai + 3° attuali. Ho preso anche un paio di acquazzoni che, anche se non molto forti, mi hanno...

Test: casco Premier Monza Retro

Il Premier Monza è un casco integrale dalla gamma full face di Premier. L’azienda è nata in California nel 1956 e trasferitasi in Italia nel 1987. Presente dal suo inizio nel panorama sportivo, oggi la Premier offre una vasta gamma di caschi: dal Dragon...

Test: Jeans OJ Skinny Lady – I dettagli fanno la differenza

Noi donne siamo molto esigenti in fatto di abbigliamento e spesso non è semplice trovare un jeans da moto che sia comodo, sicuro ma anche bello da vedere. Un'utopia per molte ma credo che questo modello  OJ Skinny Lady possa essere un buon compromesso...