Questo tutorial vi spiegherà passo passo come pulire e ingrassare la catena della vostra moto. Ma non solo: risponderà alle vostre domande e vi dirà cosa è necessario fare per mantenere la vostra catena in forma perfetta!

OGNI QUANTO DEVO LUBRIFICARE LA CATENA?
La lubrificazione della catena andrebbe eseguita ogni 300 km circa e comunque dopo ogni lavaggio della moto o pioggia abbondante.

OGNI QUANTO E’ OPPORTUNO PULIRE LA CATENA?
Diciamo che dipende da molti fattori come la presenza di sabbia, terra ecc. In condizioni normali è buona abitudine pulire la catena ogni 500-600 km
LA MOTO VA ACCESA DURANTE LA PULIZIA?
Assolutamente no! La moto va tenuta spenta e sul cavalletto!

PREPARATIVI:
Le cose indispensabili che dovete avere a portata di mano sono le seguenti:
– un cavalletto posteriore per la vostra moto
– un paio di guanti di silicone o da meccanico (basta che siano aderenti e vi permettano di utilizzare agilmente le mani)
– uno scatolone da aprire e posizionare sotto la catena per evitare di sporcare (sono ottimi quelli per la pizza!)
– uno straccio
– un prodotto per pulire la catena
– un prodotto per ingrassare la catena
(noi consigliamo e utilizziamo WD-40)
Un ottimo acquisto a poco prezzo è lo spazzolino per la pulizia della catena che gratterà in modo delicato il grasso facendovi fare molta meno fatica!
DA EVITARE BENZINA E GASOLIO! DANNEGGIANO IRRIMEDIABILMENTE GLI O-RING

PRIMO PASSO:

  • Posizionate il cavalletto sul posteriore della vostra moto
  • indossate i guanti
  • posizionate il cartone sotto la catena coprendo anche la zona del pneumatico posteriore
  • tenete a portata di mano il WD-40 Pulitore Catena, lo spazzolino e lo straccio

SECONDO PASSO:

Spruzzate con la mano sinistra il pulitore in modo uniforme sulla catena. Potete farlo sia al centro della catena, nella parte inferiore che da dietro direttamente sulla corona. Con la mano destra fate ruotare la ruota lentamente mentre continuate a spruzzare.

Se avete lo spazzolino, posizionatelo sulla catena e muovetelo con delicatezza per rimuovere il grasso più ostinato.
Controllate anche la parte della corona per vedere che sia pulita tra i denti.

ATTENZIONE ALLE MANI!
Muovete sempre la ruota lentamente e state attente ai denti della corona in cui potreste impigliarvi!

TERZO PASSO:

Dopo aver tolto tutto il grasso sulla catena asciugatela con un panno pulito in modo da togliere tutta l’umidità e i residui di prodotto.

QUARTO PASSO:

E’ ora di ingrassare!
Prendete il WD-40 Grasso Catena e spruzzatelo sulla catena in modo uniforme ma state attente a non metterne troppo.
Per evitare di spruzzare inavvertitamente il grasso sul pneumatico, tenete un pezzo di cartone in verticale tra la catena e la spalla della gomma che poi toglierete a lavoro completato.

Il WD-40 Grasso Catena grazie alla sua eccezionale protezione contro la corrosione e all’aggiunta di PTFE, è particolarmente adatto per condizioni umide e possiede delle proprietà anti-schizzo. Un utilizzo regolare vi permetterà di ottimizzare la performance e la durata della vostra catena.

Lasciate asciugare il grasso per qualche ora e la vostra moto sarà perfetta!

Ottimo lavoro!
Do It With Passion