Amandine Creusot ha ufficializzato la sua partecipazione al round di apertura del 2021 della FIM EWC World Endurance Championship. Dopo il rinvio della 8 Ore di Oschersleben, la 24 Ore di Moto si svolgerà il 12 e 13 giugno a Le Mans, sul circuito Bugatti e si svolgerà a porte chiuse.

Alla 24 Ore di Moto, la pubblicazione della lista degli iscritti è un momento clou prima delle prove ufficiali e della gara. Permette di identificare chi parteciperà, i marchi coinvolti così come le diverse categorie in gara. Al momento si contano 52 veicoli : 17 iscritti alla Formula EWC (categoria regina delle 24H Motos), 34 in Superstock e una in Experimental. Lo scorso anno, a seguito della riprogrammazione dell’evento, al via erano presenti 38 veicoli.

Sei i produttori con una presenza ufficiali e otto i marchi in totale che saranno in gara:

  • Yamaha: 19 moto;
  • Kawasaki: 12 moto;
  • Suzuki: 11 moto;
  • Honda: 4 moto;
  • BMW: 3 moto;
  • Ducati: 1 moto;
  • Aprilia: 1 moto;
  • Metiss: 1 moto.

Ad oggi, una solo pilota donna è presente nella lista degli iscritti. Si tratta di Amandine Creusot che parteciperà alla sua quarta 24H Motos. La pilota Yamaha #22 fa parte del Team 202 che rappresenta il Moto Club della Polizia Nazionale Francese assieme a Florent Parret. Il terzo pilota non è stato ancora ufficializzato.

Partecipi alle competizioni dal 2011, quale impegno richiede questa tua passione?

Oggi, per correre nel mondo endurance, serve un impegno in termini di tempo personale, ma servono anche sacrifici economici. È indispensabile svolgere un allenamento fisico quotidiano. Ogni momento di “tempo libero” si dedica alla manutenzione e revisione delle moto.

Anche se si tratta della pausa invernale questo periodo è impegnativo come gli altri. Trovare partner richiede tempo. Inoltre ci si deve sempre occupare della manutenzione delle moto.

Ti chiamano “Tornado”. Da dove deriva questo soprannome?

Me l’hanno dato gli amici all’inizio quando guidavo per divertimento. Avevo una tuta e una moto bianche. Avrei avuto solo bisogno dei capelli bianchi per assomigliare al personaggio chiamato “Tornado” nella saga degli X-Men (in Italia è Tempesta – ndt). Questo soprannome mi ha fatto ridere e l’ho tenuto!

Quali sono i tuoi obiettivi per il 2021?

  • Top 15 della nostra categoria alla 24 ore di Le Mans
  • Top 7 della nostra categoria al Bol d’Or (competizione motociclistica di velocità e endurance che si svolge su vari circuiti francesi)
  • Un podio (o almeno un titolo) nel campionato francese di endurance

Se vuoi supportare Amandine Creusot clicca qui
L’intervista in francese qui

Seguila su Facebook