In Austria i divieti di circolazione ai motocicli particolarmente rumorosi introdotti nell’estate del 2020 nell’ambito di una fase pilota, sono stati confermati per i prossimi anni dal 15 aprile al 31 ottobre.

Il divieto si applica alle moto con rumore da fermo > 95 dB (A) sulle seguenti strade:

  • Strada Lechtal (B198) da Steeg (confine di stato del Vorarlberg) a Weißenbach am Lech
  • Tannheimer Straße (B199) da Weißenbach am Lech a Schattwald (confine nazionale Germania)
  • Berwang-Namloser Straße (L21) da Bichlbach a Stanzach
  • Hahntennjochstraße (L72) 2a parte da Pfafflar a Imst (passo di montagna)
  • Hahntennjoch Landesstraße (L246) 1a parte da Imst (passo di montagna) a Imst bivio Vogelhändlerweg
  • Bschlaber Landesstraße (L266) da Elmen a Pfafflar

Nel frattempo nei media austriaci si legge la rabbia di molti motociclisti sui limiti imposti e c’è anche una causa in corso contro le sanzioni.
Potrebbe interessarti: Scarichi moto rumorosi: servono davvero nel traffico?

Lessinia in moto: un itinerario tra boschi e pascoli in Veneto

La Lessinia è una zona è un altopiano nelle Prealpi Vicentine, situato nella parte a nord di Verona. Le strade da percorrere in moto in questo territorio sono davvero molte e riservano al motociclista aria pulita e fresca grazie alle cime che raggiungono un'altitudine...

10 strade in Italia da fare in moto almeno una volta nella vita

Le strade da percorrere in Italia di certo non mancano e sarà anche per questo che i motociclisti nel nostro paese sono così numerosi. Dal Trentino alla Sicilia, dal Veneto alla Liguria, ogni regione ha un suo fascino unico che va assaportato sulle due ruote almeno...

Trentino in Moto: a spasso per la Val Di Cembra

In Val di Cembra tra vigneti e colline in una zona bellissima del Trentino orientale, al confine con l'Alto Adige e la Val di Fiemme. Passeremo anche per quest'ultima vallata ricca di scorci per poi tornare alla meta in Valsugana. Ecco l'itinerario di...

Svizzera in moto: itinerario in Engadina e i consigli di Viviana

Alla ricerca del fresco tra le bellissime strade della Svizzera e più precisamente in Engadina. Questo territorio è una valle di montagna nel cantone dei Grigioni, una delle zone abitate più alte d'Europa. La nostra Miss Viviana, ha condiviso con noi un suo itinerario...

Vacanze in moto 2022: le donne scelgono il Trentino Alto Adige

Tempo di vacanze in moto e di chiedere alle ragazze della community di MissBiker la meta preferita per quest'anno nel nostro consueto sondaggio. Non a sorpresa è ancora il Trentino Alto Adige la regione italiana più amata, seguita da Toscana, Veneto, Abruzzo e Friuli...

Francia in moto: itinerario e 16 preziosi consigli di Fabien

La nostra MissBiker Fabien è appena tornata da un bellissimo viaggio in moto in Francia e ha condiviso con noi il suo itinerario con tanti consigli utili.  Nei commenti ai miei post sulla community di MissBiker, durante il mio viaggio, mi sono state fatte varie...

Itinerario moto in Veneto e Trentino: il giro dei laghi

Per questo itinerario in moto tra Veneto e Trentino mi sono ispirata a un giro fatto qualche settimana fa. Tra bellissimi passi, le Dolomiti e boschi che mi hanno regalato aria pulita e fresca, nel mio percorso ho incontrato anche piccoli laghi e bacini idrici che...

Viaggiare in moto in Europa: la guida degli obblighi dei paesi

Se hai intenzione di fare un viaggio in moto in Europa, sarai soggetto a leggi e regolamenti che differiscono da paese a paese. Spesso le regole per le moto potrebbero anche essere diverse da quelle per le auto. Abbiamo cercato di riassumerle in questo articolo. ...

Viaggiare in moto in Europa: limiti di velocità e sanzioni

L'estate è il momento in cui tutti i motociclisti si spostano anche nei paesi europei e in molti casi è meglio non esagerare con la manopola del gas. Viaggiare in moto in Europa sapendo in anticipo i limiti da rispettare siamo certe potrà esservi molto utile. Le...

Viaggio in Marocco: il paese dai mille colori

Un viaggio in moto dedicato alla scoperta di questo bellissimo paese in compagnia di Lucina Marchese (Lucy Rider). Attraversando la Spagna giungeremo in uno tra i piu affascinanti e colorati paesi dell’Africa, un’esperienza sensoriale tra gli scenari piu’ diversi.Il...

Sanzioni per limiti di velocità: multe più che raddoppiate

La sanzione per chi supera di molto i limiti di velocità passa da 2.180 euro a 5.000 euro. Questo è il limite massimo che le autorità austriache hanno definito per i casi più gravi e per i recidivi. Se un motociclista straniero dovesse esser fermato da una pattuglia dovrebbe pagare immediatamente visto che le multe possono essere applicate in tutta Europa.

Superamento della velocità massima al di fuori dei centri abitati

violazione sanzione divieto di circolazione
Fino a 10 km/h 20€
11 – 15 km/h 40€
16 – 20 km/h 60€
21 – 25 km/h 100€
26 – 30 km/h 150€ (1 mese)*
31 – 40 km/h 200€ (1 mese)*
41 – 50 km/h 320€ 1 mese
51 – 60 km/h 480€ 1 mese
61 – 70 km/h 600€ 2 mesi
oltre 70 km/h 700€ 3 mesi
* Il divieto di circolazione avviene solo se la velocità viene superata di 26 km/h o più per due volte in un anno.

Superamento della velocità massima nelle aree urbane

violazione sanzione divieto di circolazione
Fino a 10 km/h 30€
11 – 15 km/h 50€
16 – 20 km/h 70€
21 – 25 km/h 115€
26 – 30 km/h 180€ (1 mese)*
31 – 40 km/h 260€ 1 mese
41 – 50 km/h 400€ 1 mese
51 – 60 km/h 560€ 2 mesi
61 – 70 km/h 700€ 3 mesi
oltre 70 km/h 800€ 3 mesi
* Il divieto di circolazione avviene solo se la velocità viene superata di 26 km/h o più per due volte in un anno.

Sanzioni per situazioni di traffico specifiche

violazione sanzione  Altre sanzioni
Velocità di marcia non osservata in zona a traffico limitato, a meno che non superi i 10 km/h di velocità (auto) 15€
Nelle aree urbane, non guidare a passo d’uomo quando si svolta a destra (camion) 70€

Velocità non regolata nonostante passaggio a livello, condizioni stradali particolari o scarsa visibilità
100€
…con pericolo 120€
…con danni materiali 145€
I bambini, i bisognosi di aiuto e gli anziani sono messi in pericolo da velocità eccessiva, mancanza della possibilità di frenare in sicurezza o distanza di sicuezza insufficiente 80€
Guida troppo lenta da rallentare il regolare flusso del traffico senza una buona ragione 20€
Avvisatore radar o dispositivo di disturbo laser attivo o a bordo 75€ possibile confisca del mezzo

Fonte: OEAMTC.AT