Il contest fotografico 2022 di Evotech in collaborazione con MissBiker ha come fine principale la promozione dell’immagine positiva della donna in moto e, più in generale, degli effetti benefici delle due ruote sul mondo femminile quali il senso di libertà, la voglia di indipendenza e la ricerca di benessere psico-fisico.
Siete pronte a partecipare a questo concorso?

Il tema delle fotografie è dato dal connubio di donna e moto ovvero dalla necessaria rappresentazione in un unico scatto fotografico della donna e della moto che potrà essere riprodotta anche in modo parziale purché significativo.

Che foto sono ammesse?

Ogni partecipante può accedere al concorso, anche con più fotografie FINO A TRE, che, pena l’esclusione, devono essere inedite, non aver partecipato ad altri concorsi fotografici, né essere state riprodotte su alcuna testata giornalistica quotidiana e/o periodica nemmeno on line.

Le foto potranno essere a colori oppure in bianco e nero, dovranno essere in formato digitale jpg e avere un peso massimo di 3MB.

Verranno escluse dal concorso le foto con interventi tecnici e la Giuria potrà riservarsi la facoltà di esaminare il file originario prodotto dalla fotocamera per l’eventuale confronto. Le immagini non dovranno presentare cornici, firme o filigrane di alcun tipo pena l’esclusione dal concorso ad insindacabile giudizio della commissione. 

Ogni partecipante è responsabile civilmente e penalmente delle proprie opere, sollevando gli organizzatori da ogni responsabilità, anche nei confronti di eventuali soggetti raffigurati nelle fotografie (minorenni compresi).

Le fotografie potranno essere escluse anche qualora vi fosse il dubbio, da parte della commissione e ad insindacabile giudizio della medesima, del mancato rispetto delle condizioni di cui al paragrafo precedente.

In considerazione delle finalità e degli scopi del presente Concorso, nonché della volontà dell’organizzatore del medesimo, sarà altresì esclusa, ad insindacabile giudizio della commissione esaminatrice, ogni foto che rappresenti immagini oscene, sconvenienti, tendenti allo sminuimento della donna, alla mercificazione del corpo femminile o all’utilizzo del medesimo per finalità non direttamente inerenti il tema del Concorso.

Cosa si vince?

L’unico premio assegnato consiste in n. 2 pass di accesso al paddock del Campionato Italiano Velocità presso l’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola che si svolgerà in data 8-9 ottobre 2022. Il ritiro del premio e la presentazione presso l’evento indicato comporta l’accettazione del regolamento di accesso al paddock che il vincitore sarà tenuto a conoscere e rispettare. In caso di annullamento dell’evento, l’organizzatore del Concorso non è tenuto ad alcuna forma di sostituzione del premio. La giuria si avvale del diritto di premiare, con premi speciali, una o più foto particolarmente meritevoli.

A seguito della scelta della giuria delle fotografie vincenti, l’organizzazione si riserva il diritto di allestire al termine del concorso una mostra con le fotografie più rappresentative. In ogni caso verrà fatta adeguata pubblicità alle foto vincitrici tramite pubblicazione su strumenti sia on che off line.

Come partecipare al contest fotografico 2022 Donna in Moto di Evotech?

Il Concorso fotografico “DONNA IN MOTO” ha inizio 10 giugno 2022 e si concluderà 10 settembre 2022. La partecipazione è gratuita. Per partecipare è sufficiente caricare le fotografie sul sito internet brevoracing.com nell’apposita sezione. Il materiale inviato non verrà restituito.

Le foto inviate costituiranno un archivio presso la sede dell’organizzatore, il quale si riserva il diritto di esporle, pubblicarle, proiettarle e usarle senza alcuna finalità commerciale, anche in una fase successiva al Concorso, con l’impegno di riportare il nome dell’Autore, il titolo dell’opera.

Scopriamo di più sul contest fotografico di Evotech

Perché Evotech ha deciso di supportare il motociclismo femminile? Ci risponde Biagio Calvaruso, titolare dell’azienda.

E’ di certo una bellissima opportunità per scoprire un nuovo mondo ( finalmente!! ). Le donne hanno un approccio diverso alle moto, sono più curiose e hanno voglia di conoscere sempre di più questa passione comune. Vogliamo che ci siano meno barriere, meno differenze e contribuire in modo significativo a questa nuova “era”.

Come è nata l’idea di un contest dedicato alle motocicliste? 

L’idea è nata in modo spontaneo. E’ un modo semplice e immediato per vedere (e far vedere) attraverso i loro “occhi” come le ragazze vivono le moto. E, ovviamente, dare ad un paio di loro l’occasione di vedere da vicino il mondo delle corse. 

Quali valori intende condividere Evotech?

Vogliamo condividere i nostri valori come la sicurezza. E vogliamo anche mettere a disposizione tutta la nostra esperienza nel mondo delle due ruote, dalla progettazione alla realizzazione di componenti per moto, per finire al settore racing.

Cos’è Evotech? Abbiamo visitato l’azienda ed ecco cosa abbiamo scoperto

Maggiori informazioni: EVOTECH