Un campionato motociclistico dove gareggeranno solo donne.

Una competizione che avrà titolazione europea e che vedrà spegnersi il semaforo per la prima volta all’interno dell’ELF CIV 2020. Questa sarà la Women’s European Cup, un Trofeo con una griglia composta appunto da soli piloti donna. La competizione, patrocinata dalla FMI, sarà organizzata da EMG Eventi e Moto X Racing, già storici organizzatori di manifestazioni quali Yamaha R1 Cup e Dunlop Cup. Il Trofeo risponde all’esigenza di colmare una lacuna: una competizione in pista per un movimento femminile sempre più presente e competitivo. L’ultimo step di un percorso nato dalla creazione nel 2019 della “LetyXRacing”, la prima scuola italiana femminile – certificata FMI – e realizzata dai promoter di EMG Eventi e Moto X Racing (Sandro Carusi e Max De Simone) in collaborazione con la Campionessa Letizia Marchetti. Che ha portato poi alla creazione dello Junior Team Motoxracing, con 5 ragazze impegnate in un trofeo monomarca 300, e alla realizzazione di camp estivi e invernali per le protagoniste. Ed ora alla Women’s European Cup.

Dal 2020 quindi le tante appassionate donne avranno la loro competizione di riferimento, che a ulteriore testimonianza della bontà del progetto, ha ricevuto la titolazione di Europeo. Nel Trofeo si correrà con moto di cilindrata 300 di tutte le marche (ammesse nel Regolamento CIV 300SS) e con l’ausilio dei pneumatici Dunlop. In un campionato che, in concomitanza con l’ELF CIV, ricalcherà in gran parte il calendario dell’italiano.

Di seguito il calendario della Women’s European Cup:

Round 1: 25-26 aprile – Misano World Circuit “Marco Simoncelli”
Round 2: 23-24 maggio – Autodromo Enzo e Dino Ferrari Imola
Round 3: 20 giugno – Mugello Circuit
Round 4: 21 giugno – Mugello Circuit
Round 5: 25-26 luglio – Misano World Circuit “Marco Simoncelli”
Round 6: 3-4 ottobre – Autodromo Vallelunga “Piero Taruffi”

Simone Folgori, Responsabile ELF CIV: “Siamo davvero orgogliosi di poter ospitare dal prossimo anno all’interno del nostro campionato una manifestazione dedicata alle donne. Quello femminile è un mondo al quale guardiamo da anni con grande attenzione, che sta crescendo e che meritava un Trofeo di riferimento. Siamo felici di essere riusciti a portarlo all’interno del CIV, grazie all’impegno di Sandro Carusi e Max De Simone. Ancor di più siamo felici di aver dato il nostro contributo per avere la titolazione di Europeo, che accresce il valore della competizione. Nella speranza di veder crescere nei prossimi anni sempre più talenti femminili”

Max de Simone, Responsabile Organizzativo EMG Eventi: “Nasce questa bella sfida, cercata e voluta con l’ausilio della FMI, che ha capito come noi quanto il movimento femminile Racing in Italia avesse bisogno di una sua collocazione ben precisa. Una volta conclusa l’avventura come promotori del Trofeo Yamaha R1 Cup con Yamaha Europa div Italia, che mi preme ringraziare per questi quattro anni bellissimi di collaborazione, ci si è aperta questa grossa opportunità di essere presenti in maniera ufficiale nell’ELF CIV. Ad EICMA abbiamo lanciato il Campionato, ricevendo subito un ottimo riscontro da parte di tutti gli operatori del settore e raccogliendo le prime iscrizioni. Invito tutte le ragazze interessate a contattarci sui nostri canali social @womenscup official e sul nostro sito www.womencup.racing dove troveranno tutte le info per iscriversi. L’iscrizione per la stagione 2020 avrà un costo di 2590,00€ che comprende prove libere, qualifiche e gara per tutti e 6 i Round del Women’s European Cup.”

Sandro Carusi, Team Manager Moto X Racing: “Siamo molto soddisfatti per aver riportato un campionato femminile che mancava ormai da anni. Come Team ci impegneremo per supportare al meglio le ragazze che parteciperanno. In particolare saremo attenti alle esigenze dei piloti donna provenienti da paesi stranieri.

Maggiori informazioni: Women’s European Cup

Fonte: CIV