Oltre diecimila appassionati presenti al primo evento ufficiale targato Aprilia. La casa di Noale non poteva celebrare nel migliore dei modi la sua affascinante storia.

23 Marzo 2019 Circuito del Mugello

Max Biaggi, Loris Capirossi, Manuel Poggiali, Alex Gramigni, Roberto Locatelli hanno partecipato alla grande festa assieme al team di MotoGP con Iannone e Smith.

Il circuito del Mugello è stato letteralmente preso d’assalto da migliaia di appassionati non solo del mondo Aprilia ma del grande motociclismo. Tra tutti c’eravamo anche noi di MissBiker a testimoniare questo evento emozionante e abbiamo ancora nel cuore tutta la giornata baciata da un sole quasi estivo.

PRESENTATA LA RSV4 1100 FACTORY da 217 CV

Definita da molti “la migliore di sempre”, Aprilia RSV4 1100 Factory vanta performance eccezionali associate a una ciclistica da corsa e a controlli elettronici ulteriormente evoluti. Una moto unica, al top della sua categoria, dedicata ai più esigenti: prestazioni, raffinatezza tecnica, cura nei dettagli e colori particolari. In poche parole un concentrato di tecnologia e sapienza racing che trova una espressione ancora più estrema nella versione X che, nata per i dieci anni del progetto RSV4, tocca i 225 CV e 165 Kg di peso.

54 titoli mondiali, sette dei quali in WSBK, e 294 vittorie nei GP

Il palmares di Aprilia racconta una storia fatta non solo di vittorie ma di costanza e impegno nel continuo sviluppo di progetti sempre più avenieristici. Con la RSV4 1100 Factory e la RSV4 1100 X Limited Edition, la casa di Noale sottolinea il legame straordinario tra il prodotto Aprilia e il suo reparto Racing.

L’Aprilia Racing Team Gresini ha portato in pista le RS-GP 2019 che hanno esordito nel mondiale due settimane fa in Qatar condotte da Andrea Iannone e Bradley Smith e sono stati gli stessi piloti a rivelare le nuove versioni Aprilia RSV4 poi portate in pista da una pattuglia straordinaria di Campioni del Mondo Aprilia: Max Biaggi, Loris Capirossi, Manuel Poggiali, Alex Gramigni e Roberto Locatelli.

MEET AND GREET: UN REGALO ALLA COMMUNITY BEARACER CLUB

Il regalo più grande per i fan è sempre incontrare i propri idoli. Aprilia ha dato questa opportunità a 150 tifosi che hanno potuto fare domande e vedere da vicino piloti di fama mondiale.

Tanto altro sotto il cielo blu del Mugello
Il lap of honour di Biaggi in sella alla sua RS 250 mondiale del 1995, la gara goliardica di tutti i piloti con gli scooter Aprilia SR 150, vinta in volata da Manuel Poggiali, la esposizione in pit lane delle moto che hanno fatto la storia racing di Aprilia hanno riempito una giornata straordinaria cha ha reso protagonista il pubblico di appassionati Aprilia. 
E alla fine la grande parata della moto Aprilia ha invaso il circuito, lo stesso dove le moto di Noale, le italiane più vincenti sulle colline toscane, hanno trionfato ben 23 volte in GP mondiali.

Foto Credits Aprilia
www.aprilia.com