Giugno 2018
La prima special ufficiale di MissBiker è stata presentata in una vetrina internazionale d’eccezione: il Wheels & Waves, evento che raggruppa ogni anno migliaia di appassionati motociclisti da tutto il mondo.

Yamaha Italia quest’anno ha voluto puntare sulle donne e non ha scelto un famoso customizzatore ma ha scommesso su MissBiker per creare la prima Yard Built al femminile.
“In meno di tre mesi abbiamo dovuto creare una XSR 700 che si attenesse al tema assegnato quest’anno da Yamaha Europe (Back To The Future) e cercare un’officina e qualcuno che ci aiutasse nella realizzazione. Fortunatamente i nostri amici di Free Spirits ci hanno concesso l’utilizzo dei loro spazi e attrezzi mentre Niko di Rice Eaters Garage ci ha fatto da mentore insegnandoci tecniche e aiutandoci a trovare le soluzioni più adatte”. Spiega Lisa Cavalli, fondatrice di MissBiker.

Ha preso così forma la XSR 700 Yamato che riprende il nome dalla famosa corazzata dell’anime giapponese Star Blazers.

Yamaha XSR 700 Yamato
Yamaha XSR 700 Yamato

Modifiche effettuate:
– scarico completamente artigianale di Virex
– faro anteriore completo a led con calotta artigianale
faro posteriore Yamaha a led
– sella artigianale colore rosso mattone
coda tronca 
pedivelle e manubrio Free Spirits
leve, tappo serbatoio e altri accessori Rizoma
pneumatici Pirelli 
colorazione artigianale con effetto consumato e ruggine

Come regolamento la Yamaha XSR 700 Yamato è completamente street legal.

Yamaha XSR 700 Yamato
Yamaha XSR 700 Yamato
Yamaha XSR 700 Yamato

La moto ha raggiunto Biarritz su strada, guidata da Elena e seguita dalle troupe di Ferro che nei mesi successivi ha raccontato nelle sue pagine il diario di questa avventura.
Esposta con le 6 Yard Built provenienti da altri paesi europei, la Yamato ha partecipato anche alla famosa gara Punk’s Peak.

Yamaha XSR 700 Yamato
Yamaha XSR 700 Yamato
Yamaha XSR 700 Yamato

Partecipanti all’evento Wheels & Waves Yamaha Faster Sons 2018

Per il progetto Back to the Future la moto di partenza è per tutti la XSR700.

Per l’Italia il collettivo italiano tutto al femminile di Miss Biker;
Per l’Olanda Ironwood Motorcycles
Per la Germania Yamaha Klein
Per la Spagna Russell Motorcycles
Per la Francia Le French Atelier
Per il Portogallo Ton-Up Garage

Partner ufficiali dell’evento: Rev’It e Nexx

MissBiker ringrazia per il supporto:
Yamaha Italia
Ferro Magazine
Nexx Helmets
TCX Boots
Held Biker Fashion
PMJ Promojeans

Photo Credits: Massimo Di Trapani