Non seguire mai una strada già tracciata perché ti condurrà unicamente fin dove altri sono già stati.

Così affermava l’inventore britannico Alexander Graham Bell e siamo partite da questa stupenda e popolare citazione per definire al meglio la nostra nuova avventura di questo 2021.
La moto è libertà e viaggiare è nel DNA di moltissime motocicliste ecco perché abbiamo voluto fortemente creare una partnership con Top Bikers Team, tour operator che già collabora con alcune importanti realtà tra cui il Gruppo Piaggio, organizzando tour ed eventi per Moto Guzzi, Aprilia e Vespa.

Del Top Bikers Team fa parte Simone Chieregato che molte di voi già conoscono grazie al nostro format trasmesso in diretta nella community di MissBiker. Simone, guida esperta, fotografo e viaggiatore con milioni di chilometri in moto all’attivo, sarà il nostro tour leader e ci guiderà nei quattro viaggi che abbiamo programmato per quest’anno.

Saranno avventure in sella dosate nei chilometri ma non nelle emozioni: viaggeremo su strade indimenticabili, sosteremo in tipici alloggi, faremo esperienze uniche sempre diverse scoprendo storia, tradizioni e curiosità dei luoghi.
Durante gli itinerari avremo un furgone a seguito che ci fará assistenza e trasporterá i bagagli in modo da farci godere appieno delle strade e dei paesaggi.

Il nome di questo progetto riprenderà quello del nostro format: MissBiker On The Road con relativo hashtag che utilizzeremo (e utilizzerete) per condividere foto e video nei nostri canali social.

Vogliamo che questi viaggi siano indimenticabili, che gli incontri si traducano in splendide amicizie, opportunità di condivisione tutto condito da grandi sorrisi dentro (e fuori) i nostri caschi.

Curiose di saperne di più? Ecco i 4 viaggi studiati in esclusiva per MissBiker:

– Valle Padusa, un week end nel Delta del Po – 22-23 maggio 2021
– Romagna Mia, alla scoperta dell’Appennino Romagnolo – 15-18 luglio 2021
– Seguendo la Dea Penn, un tour in Italia centrale in cresta agli Appennini – dal 28 agosto al 5 settembre 2021
– I treni di Tozeur, viaggio in Tunisia – ottobre 2021 (maggiori dettagli al più presto!)

Tra qualche giorno potrete trovare gli itinerari completi e i costi.

F.A.Q. sui viaggi di MissBiker On The Road

  • A quale tipo di motociclista sono dedicati i tour?
    A tutte le motocicliste che abbiano abbastanza esperienza per condurre una moto in curva senza essere ansiose o nervose. Che sappiano guidare comodamente curvando o viaggiando in autostrada oppure sui passi di montagna.
  • Che tipo di itinerario avranno i tour?
    I tour hanno itinerari tutti asfaltati, con basse percorrenze chilometriche e, nei casi di tour oltre i 6 giorni, contemplano dei giorni di sosta.
  • I viaggi sono solo per le donne?
    Sì, i viaggi in programma sono dedicati esclusivamente alle donne. Ogni motociclista può portare un’amica come passeggera che pagherà la propria quota.
  • I passeggeri pagano meno?
    I passeggeri in alcune circostanze (ad esempio nel caso di un tour che preveda un passaggio in nave) pagheranno meno in quanto la quota del trasporto moto verrà addebitata al pilota.
  • C’è la possibilità di condividere la camera?
    Le partecipanti al tour che non hanno una compagna con cui condividere la stanza possono richiedere la sistemazione della camera in condivisione con un’altra partecipante che, come lei, non desidera pagare il supplemento della camera singola.
  • E’ previsto il versamento di una caparra?
    E’ previsto il versamento di una caparra, generalmente corrispondente al 30% dell’importo totale del tour, contestualmente all’iscrizione al viaggio.
  • Quando devo effettuare il saldo?
    Il saldo generalmente va effettuato un mese prima della partenza salvo diversamente specificato.
  • Cosa succede se non posso partecipare al viaggio al quale mi sono iscritta?
    Se hai un’assicurazione contro l’annullamento del viaggio (da stipulare a parte) ti verrà rimborsato l’intero importo versato, diversamente saranno valide le penali specificate nelle condizioni di contratto (per maggiori informazioni vai alla scheda tecnica del tour: Valle Padusa , Romagna Mia
  • Quando si potrà sapere se il viaggio si farà con certezza?
    La conferma del viaggio verrà comunicata via mail al raggiungimento del numero minimo di iscritti e almeno 1 mese prima della partenza.
  • Cosa succede se ho già versato la caparra e il viaggio non raggiunge il numero minimo di iscritti?
    Non ti verrà dato un voucher ma ti verrà rimborsata interamente la caparra.
  • Cosa succede qualora a causa Covid dovessero chiudere le regioni o i paesi e il viaggio non dovesse più effettuarsi?
    Non ti verrà dato un voucher, il tour operator annulla il viaggio e rimborsa le caparre o gli eventuali saldi.
  • Ogni viaggio ha un minimo (e un massimo) di partecipanti?
    I tour avranno un numero minimo e massimo dei partecipanti che varia in funzione della complessità logistica del tour (per maggiori informazioni vai alla scheda tecnica del tour: Valle Padusa , Romagna Mia).
  • Cosa comprendono i viaggi proposti?
    Generalmente i tour includono i pernottamenti, le colazioni, i pranzi e le cene oltre che gli ingressi ai siti e le visite guidate in loco (per maggiori informazioni vai alla scheda tecnica del tour: Valle Padusa , Romagna Mia).
  • Cosa non comprendono generalmente i tour?
    I tour solitamente non comprendono il carburante delle moto, i pedaggi stradali, i parcheggi, le bevande ai pasti, le mance e le spese personali.
  • I viaggi si svolgeranno nonostante il Covid?
    I viaggi si svolgeranno nonostante il Covid, salvo diverse disposizioni del DPCM vigente al momento del viaggio, e osserveranno comunque tutte le misure in tema di sicurezza e prevenzione.
  • I tour avranno un furgone assistenza al seguito?
    Sì, i tour avranno sempre un furgone assistenza al seguito indipendentemente dalla lunghezza del tour.
  • Quale funzione ha il furgone assistenza?
    Il furgone assistenza, viaggiando in coda al gruppo, funge da scopa, trasporto bagagli, piccola officina mobile ed eventuale recupero di moto in panne.
  • Cosa devo fare se mi si ferma la moto durante il tour?
    Non fare nulla, sposta la moto in una posizione sicura al di fuori della carreggiata ed attendi una manciata di minuti fino a quando arriverà il furgone assistenza che la riparerà, qualora sia possibile, diversamente ricercherà l’officina più vicina (qualora ce ne siano) per eseguire gli interventi necessari.
  • A quali tipi di interventi riesce a far fronte il furgone assistenza?
    A piccoli interventi di emergenza permettendo al pilota di proseguire comodamente il viaggio, quali una foratura, la sostituzione di qualche leva o qualche cavo. Il furgone però non ha pezzi di ricambio per le vostre motociclette a meno che non siano stati precedentemente forniti.
  • Quanto bagaglio posso portare?
    Il bagaglio accettato nel furgone sarà di 2 pezzi (1 grande + 1 piccolo) a partecipante, immaginate lo stesso bagaglio che si può imbarcare in un volo di linea in classe economy. I bagagli però, per una migliore gestione dello stivaggio a bordo, dovranno essere morbidi e non a guscio rigido.
  • Quando viaggio devo stare sempre con il gruppo?
    Anche no. Prima del viaggio verrà fornito a tutti i partecipanti un Travel Book contenente la rotta giornaliera, le località e gli orari di sosta. Informando preventivamente il Tour Leader chi vuole può viaggiare anche in autonomia, rispettando comunque le tappe ed essendo cosciente che qualora si stacchi dal gruppo non avrà la certezza di avere il furgone assistenza al seguito in caso di bisogno.
  • Se mi sento stanca posso usufruire del furgone assistenza?
    Il furgone assistenza serve al vostro bagaglio e solo in casi di emergenza può trasportare i partecipanti, ad esempio per seri problemi di salute o di un guasto della moto.
  • Quando sarò in viaggio quali documenti dovrò portare con me?
    In viaggio dovrai sempre portare con te un documento di identità (C.I. quando si viaggia in Italia e Passaporto quando all’estero), il libretto di circolazione della moto (solo i piloti), il certificato di assicurazione e la carta verde nel caso di viaggi all’estero. Ulteriori documenti potranno essere il visto d’ingresso o permessi locali ma riceverete comunicazione di volta in volta in funzione del tour al quale avete aderito.
  • Chi posso contattare per avere maggiori informazioni?
    Puoi contattare direttamente il tour operator Top Bikers Team alla mail info@topbikersteam.com
    Oppure direttamente il Tour Leader Simone Chieregato al n +39 348 8021802