Se per qualunque motivo la tua moto resta ferma per qualche tempo (settimane o mesi) è bene utilizzare un mantenitore di carica che manterrà la batteria a pieno regime.

Come funziona un mantenitore per batteria della moto

Il mantenitore di carica si collega alla rete elettrica di casa tramite una normale presa. I morsetti, che possono essere di varie tipologie, si posizionano ai poli della batteria e si lascia il dispositivo collegato per tutto il tempo di inattività del mezzo. Sarà lo stesso mantenitore a fare il resto, attivandosi e disattivandosi mantenendo così il livello di carica della batteria sempre al massimo.

COME COLLEGARE UN MANTENITORE DI CARICA ALLA BATTERIA DELLA MOTO

I più moderni caricabatterie o mantenitori di carica hanno ormai delle spie a led che indicano se i cavi sono stati correttamente collegati. Ci sono due opzioni: utilizzare i morsetti oppure i cavi a occhielli.

CAVI CON MORSETTI

cavi di alimentazione sono due, uno di colore rosso che si collega al polo positivo della batteria e uno di colore nero che si collega al polo negativo della batteria). Allo stesso modo i morsetti batteria sono di due tipologie: positivo e negativo.

Si collegano i morsetti senza togliere la batteria. Questa opzione è molto comoda se la batteria è facile da raggiungere.

CAVI CON OCCHIELLI

Vanno inseriti sui poli della batteria e collegati poi al caricabatterie. Hanno un cavo corto che può essere sempre lasciato collegato e che agevola il caricamento.
Molti meccanici hanno la loro teoria su che polo staccare per primo. Noi consigliamo di staccare PRIMA il POLO NEGATIVO e poi quello POSITIVO.  Inserire poi l’anello del cavo rosso nel positivo e avvitare e successivamente l’anello nero nel negativo e avvitare.

Mantenitore batteria moto: quale scegliere

Per prima cosa è importante sottolineare che il mantenitore di carica può rimanere collegato sempre quando la moto è spenta: non è un carica batterie ma un mantenitore.

In commercio si trovano moltissimi modelli diversi, anche forniti dalle case motociclistiche. Abbiamo selezionato qualche dispositivo in base ai feedback ricevuti nella community di MissBiker.

BLACK+DECKER BDV090 Carica Batteria e Mantenitore di Carica, 6 V e 12 V

BLACK+DECKER BDV090 Carica Batteria e Mantenitore di Carica, 6 V e 12 V

  • Ottimo per le batterie al piombo acido 6 v e 12 v
  • Corrente di uscita : 1,2 A
  • Con display LED
  • Contenuto della confezione: BDV090 – caricabatteria e mantenitore di carica; morsetti per la batteria; presa 12V; anelli di capocorda
  • 3 modi per collegare e caricare la batteria del veicolo
  • Prezzo: € 25,00
Bosch C3

Bosch C3 per batterie 6/12 V fino a 120 AH

Carica Batterie / Mantenitore di Carica Intelligente BOSCH C3, ricarica e mantiene la carica per lunghi periodi senza alcun intervento manuale.

E’ COMPATIBILE CON TUTTE LE BATTERIE AUTO, MOTO, QUAD, CAMPER, FURGONE.
Mantiene in carica tutte le batterie da 12v e 6v, porta a ricarica completa tutte le batterie da 12v da 1,2 a 120ah.
Prezzo: € 72,00

MissBiker© 2021
Ph. Credits Lisa Cavalli