E’ sempre il momento giusto per salire in sella e il 28, 29 e 30 maggio – Giornata Mondiale della SM–  in tutta Italia lo sarà ancora di più. Siete tutte invitate a partecipare a “Bentornata Gardensia”, evento di AISM – Associazione Italiana Sclerosi Multipla – sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica. La raccolta fondi servirà a sostenere la ricerca scientifica sulla sclerosi multipla e a garantire i servizi per le persone con SM sul territorio.

Come partecipare

Ogni MissBiker può contribuire a questo importante progetto attraverso:

  • un’attività di supporto e trasporto personalizzato sul territorio;
  • realizzazione di postazioni per la distribuzione delle Gardenie;
  • prenotare una gardenia per sé e per i suoi cari;
  • sostenere la ricerca con un SMS solidale al 45512;
  • donare il 5×1000 compilando la dichiarazione dei redditi (Fondazione Italiana Sclerosi Multipla c.f. 95051730109)

Contatta la sezione AISM più vicina a te per concordare tutte le iniziative (link mappa)

Cos’è la sclerosi multipla

La sclerosi multipla è una malattia neurodegenerativa che colpisce il sistema nervoso centrale.

È complessa e imprevedibile, ma non è contagiosa né mortale.

Grazie ai trattamenti e ai progressi della ricerca, le persone con sclerosi multipla possono mantenere una buona qualità di vita con un’aspettativa non distante da chi non riceve questa diagnosi.

È caratterizzata da una reazione anomala delle difese immunitarie che attaccano alcuni componenti del sistema nervoso centrale scambiandoli per agenti estranei, per questo rientra tra le patologie autoimmuni.

È una malattia cronica: al momento infatti non esiste una cura definitiva, ma sono disponibili numerose terapie che modificano il suo andamento, rallentandone la progressione.

Alcuni dati:

La sclerosi multipla (SM) può esordire ad ogni età della vita, ma è più comunemente diagnosticata nel giovane adulto tra i 20 e i 40 anni.

Ci sono circa 2,5-3 milioni di persone con SM, di cui 600.000 in Europa e circa 136.000 in Italia.

Il numero di donne con sclerosi multipla è quasi triplo rispetto agli uomini.

La SM è più diffusa nelle zone lontane dall’equatore a clima temperato, in particolare Nord Europa, Stati Uniti, Nuova Zelanda e Australia del Sud. La prevalenza della malattia al contrario sembra avere una progressiva riduzione con l’avvicinarsi all’equatore.

Solo finanziando la ricerca scientifica AISM riuscirà a sconfiggerla!

Garantire i servizi alle persone con SM sul territorio e la ricerca sono l’unica arma oggi per sconfiggere la sclerosi multipla e insieme possiamo fare la differenza!

Per ogni eventuale ed ulteriore informazione potete contattare la Sezione AISM più vicina a voi andando direttamente sul sito https://www.aism.it/dove_italia

o interfacciarvi con il settore Eventi Nazionali della sede nazionale AISM direttamente nella persona della signora Rossana Ravina allo 010/2713221 rossana.ravina@aism.it .

Angeli in moto

Angeli in Moto è una associazione nata a Roma nel 2015 dal desiderio di Maria Sara Feliciangeli e ad oggi è composta da più di 800 motociclisti che su tutta Italia distribuiscono farmaci e sostegno alle famiglie in difficoltà.

Il loro servizio è esclusivamente a titolo di volontariato. Collaborano con l’associazione Salvamamme AISM ormai da diversi anni. Fanno consegne in tutta Italia per le persone con sclerosi multipla e famiglie disagiate. In questo periodo di emergenza covid-19 il loro progetto è stato riconosciuto dalle istituzioni per poter aiutare le famiglie e le persone in stato di emergenza che non possono procurarsi i farmaci da soli e supportare famiglie in stato di abbandono.
Il servizio di Angeli in moto dura 365 giorni l’anno e cerca di rispondere a tutte le richieste di aiuto che giungono. Sono presenti in oltre 60 province d’Italia per poter rispondere ad ogni richiesta territoriale. Il servizio è interamente gratuito. Per qualsiasi contatto e attivare nuovi servizi potete contattare wa: +39 335 445100 

Maggiori informazioni: Angeli in moto