Nella pista di motocross di Albettone (VI) Nancy Van de Ven vince meritatamente anche il campionato italiano prestige femminile, confermando il 2022 come un anno da incorniciare.

Un sole splendente accoglie le ragazze del motocross a Lovolo. Pista perfetta e tanta voglia di correre. Le pretendenti al titolo sono due: Nancy Van de Ven, fresca campionessa del mondo WMX, e Elisa Galvagno (Husqvarna – Megan racing). Terza incomoda Giorgia Blasigh (Yamaha – 2B racing), rientrata da poco da un brutto infortunio che comunque le ha permesso di finire il campionato in terza posizione.

L’olandese porta a casa anche il titolo italiano dopo quello mondiale e fa bene a festeggiare un anno che sa di magico. Per cinque volte la ventiquattrenne del Ceres71 Racing Team è arrivata seconda in WMX, sempre vicina a quel sogno che finalmente (e meritatamente) è riuscita a realizzare.

Elisa Galvagno è dunque vicecampionessa italiana:

“È stato un anno di alti e bassi, caratterizzato da 2 infortuni ma anche da tante soddisfazioni. Ho lottato fino all’ultimo per vincere il titolo ma a causa dello scarto finale sono retrocessa in seconda posizione. Un grande grazie a tutte le persone che insieme a me credono in uno stesso obiettivo”.

Dakar 2023: saranno 3 le donne nella categoria moto

La quarta edizione della Dakar in Arabia Saudita partirà il 31 dicembre 2022 e terminerà il 15 gennaio 2023. Saranno solo 3 le donne in gara nelle moto: Mirjam Pol (44), Sandra Gomez Cantero (56), Kirsten Landman (90). Con la grandissima Laia Sanz che ormai è passata...

Perché gli automobilisti non vedono chi va in moto?

Quando siamo in sella alla nostra moto sembriamo diventare invisibili. Le auto e i camion non ci notano. Non basta vestirsi di giallo fluo o di colori sgargianti. Dietro ad una mancata precedenza c’è un fenomeno psicologico difficile da scardinare. Un recente studio...

Margrit Rusterholz: la donna che amava andare veloce

Ci sono tantissime donne che hanno lasciato il segno e fatto qualcosa di straordinario ma raramente le loro storie sono state tramandate. Oggi parliamo di Margrit Rusterholz, una motociclista svizzera che andava davvero veloce e che ha dato filo da torcere a molti...

Mirjam Pol guida la classifica femminile W2RC

Il terzo round del W2RC (World Rally Raid Championship) è alle porte. La pilota olandese è già in Marocco dove dal 1 al 6 ottobre parteciperà al Rallye du Maroc con Sandra Gomez, Sara Garcia e Audrey Rossat. Sono quattro le gare del Campionato Mondiale FIM...

Un caffè con Mimì: ricomincio dal custom

Ritornare in sella dopo anni non è mai facile. Ci si deve confrontare con piccoli grandi paure e con la confidenza persa con il mezzo. La nostra Mimì ci racconta com'è andata la sua secondA "prima volta". Quando, dopo anni senza moto (più o meno 11 tra gravidanze e...

Un weekend pazzesco per il motociclismo femminile

E' stato un weekend da ricordare per il motociclismo femminile. Le pilote hanno dimostrato ancora una volta di voler fare la differenza e hanno dato spettacolo. Vediamo cos'è successo.IN MOTO3 due donne in gara e il primo team tutto al femminile Il Gran Premio di...

Speedway: Celina Liebmann vice campionessa tedesca U21

Il titolo del campione tedesco delle giovanili è stato vinto da Erik Bachhuber, ma è stata Celina Liebmann a fare l'impresa salendo sul secondo gradino del podio nel campionato tedesco di speedway under 21. Ne avevamo scritto qualche settimana fa, in occasione della...

Toni Sharpless e Kathleen Coburn: le due canadesi nella Motorcycle Hall of Fame

Determinate, combattive, pronte a superare ogni limite. Kathleen Colburn e Toni Sharpless sono state due pilote che hanno fatto la storia del motociclismo femminile, anche se sono poco conosciute qui da noi. Entrambe nate in Canada, sono state inserite nella...

Pakita Ruiz per la settima volta campionessa ESBK

Sette volte campione di Spagna, senza rivali e mostrando una superiorità imperiosa. Pakita Ruiz è diventata ancora campionessa della ESBK femminile 600cc.  La pilota del team Demoliobras GvStratos ha conquistato a Navarra, lo scorso fine settimana, la sua settima...

ISDE 2022: Women’s World Trophy alla Gran Bretagna

Nella Sei Giorni di Enduro (ISDE) 2022 grande vittoria della Gran Bretagna femminile capitanata e trascinata da Jane Daniels (Fantic). Il team anglosassone ha superato Francia e Australia, rispettivamente seconda e terza classificata.  Se ne parla poco del trofeo...