“Ci vuole equilibrio tra meccanica ed emozioni” 

Questa frase di Roberta Zerbi, responsabile Alfa Romeo per la regione EMEA, sintetizza alla perfezione il dibattito “Donne al volante” del #FORUMAutoMotive 2018.

Otto le relatrici hanno rappresentato alcune importanti aziende: Maura Carta, Presidente Milano Serravalle – Milano Tangenziali S.p.A.; Cinzia Caserotti, Direttore Vendite Italscania S.p.A.; Livia Cevolini, CEO di Energica; Lidia Dainelli, Direttore Comunicazione e membro CDA Jaguar Land Rover Italia; Silvia Nicolis, Presidente Museo Nicolis; Daniela Paliotta, Responsabile Risorse Umane di Mercedes-Benz Italia; Fabiola Tisbini, direttore vendite Growing Industries IBM e come detto, Roberta Zerbi, Responsabile Alfa Romeo mercati Emea.

Quanto è importante andare oltre alle apparenze per le donne in un settore prettamente maschile e che è ancora colmo di disparità di genere? Molto secondo tutte le protagoniste del forum. Ci devono essere competenze ed è fondamentale credere in se stesse senza cadere nell’errore di simulare l’atteggiamento dell’uomo per sovrastare gli altri.

Le generalizzazioni sono limitanti ma l’attenzione ai dettagli distingue le donne, insieme alla capacità di mettere in pratica grandi progetti. Il bisogno di creare nuovi modelli femminili che aprano la strada alle future manager è fortemente sentito e nonostante l’enorme cambiamento negli ultimi anni, ancora molte cose devono migliorare.

All’interno delle aziende automotive le quote rosa stanno aumentando

Miglior spirito di adattamento, maggiore agilità. Ecco le caratteristiche indispensabili delle donne manager rispetto ai loro colleghi. “Le donne hanno maggiore caparbietà: spesso, sono proprio loro a guidare il gruppo a decisioni importanti al termine di riunioni includenti” afferma Lidia Dainelli.

Livia Cevolini, Ceo di Energica: “Durante i briefing, mi accorgo che a tenere il filo del discorso sono proprio le donne. È un peccato che molte di noi abbandonino gli studi tecnici, spesso influenzate dalle famiglie”.

PROGETTO NERD

Fabiola Tisbini è orgogliosa del progetto NERD avviato da IBM, al quale ha lavorato attivamente.
L’Unione Europea, già nel 2016, aveva stimato che nel 2020 ci saranno 850 mila posti di lavoro che si prevede non saranno coperti per insufficienza di competenze digitali. In questo panorama, le evidenze ci dicono che il numero di donne impegnate nel settore è ancora molto, troppo basso. In Italia, ad esempio, solo il 15% dei professionisti in questo ambito è di sesso femminile.
Nasce quindi l’idea: un progetto per diffondere la passione per l’informatica tra le giovani al fine di orientare le loro scelte di studio universitario. Nasce così, alcuni anni fa dalla collaborazione fra il Dipartimento di Informatica dell’Università la Sapienza di Roma ed IBM, il Progetto NERD (Non E’ Roba per Donne?) dedicato alle studentesse delle scuole secondarie di secondo grado.

Lisa Cavalli
Credits MissBiker 2018

approfondimenti e ulteriori informazioni:
FORUMAutomotive
Progetto NERD

Appuntamento MissBiker a EICMA 2016

In occasione del venerdì con ingresso gratuito per tutte le donne a Eicma 2016, MissBiker vi dà appuntamento presso stand KAWASAKI alle ore 15.00 venerdì 11 novembre (padiglione 6, stand G50).

MissBiker all’Istituto Europeo di Design

MissBiker all'Istituto Europeo di Design di Milano Lisa Cavalli, fondatrice di MissBiker, ha tenuto oggi una lecture allo IED di Milano per lo sviluppo di una moto più adatta alle esigenze delle donne. Si tratta del progetto G310 R di BMW in cui gli studenti si stanno...

Rocknroad school nuovo partner di MissBiker

Inizia già da oggi la programmazione per un 2017 ricco di emozioni e MissBiker sceglie di affiancarsi al top, come sempre: RocknRoad school di Tolmezzo! Grazie al mitico Barry Rivellini stiamo già pensando a qualcosa di unico e come sempre adrenalinico!!...

AL VIA IL SUZUKI DEMORIDE TOUR 2018

Nel prossimo weekend si svolgeranno le prime tappe del Suzuki DemoRide Tour 2018. Il suo fitto calendario di appuntamenti darà a tutti gli appassionati italiani l’opportunità di provare gratuitamente le moto di Hamamatsu presso la rete dei concessionari...

BMW in crescita sorprendente nelle vendite: + 50% in sei anni

Gli anni della crisi in molti settori, non solo motociclistici, non spaventa BMW, anzi. Nel 2010 le vendite relative alle moto del comparto BMW Motorrad segnavano quota 98.000 fino ad arrivare alle 145.000 dello scorso anno. Solo in Italia l'aumento è stato del 10,3%...

Bridgestone: la primavera sta arrivando, dai nuova energia alla tua moto!

La primavera sta arrivando, dai nuova energia alla tua moto! Monta in sella e scopri le performance dei pneumatici Bridgestone   Bridgestone, leader nella produzione di pneumatici e prodotti in gomma, dà il benvenuto alla stagione più bella dell’anno con una nuova ed...

E’ morta Ada Pace, pilota auto e moto detta Sayonara

E' morta Ada Pace, pilota d'auto e moto detta "Sayonara" È morta una delle leggende dell'automobilismo e motociclismo italiano. Ada Pace si è spenta lunedì notte all'ospedale di Rivoli, a 92 anni. Nata a Torino il 16 febbraio 1914, Ada Pace è stata, tra gli anni '50 e...

CHICA LOCA Marocco Edition: il team MissBiker

27 settembre 2018 Mancano pochi giorni alla partenza del primo Chica Loca Marocco Edition che si svolgerà dal 13 al 20 ottobre.. Molto più di una gara, molto più di un viaggio in moto. Vari team si sfideranno in una serie di attività che comprenderanno non...

BATTLE OF THE KINGS 2018: VINCE H-D BOLOGNA

Il verdetto è senza appello: è H-D® Bologna ad aggiudicarsi il titolo italiano nel concorso Battle of the Kings 2018, il più grande concorso di customizzazione promosso da Harley-Davidson®. La proclamazione del Custom King vincitore e della moto...

Novità di EICMA 2016: YAMAHA YZF-R6

NOVITA' EICMA 2016 YZF-R6 – Yamaha Con oltre 160.000 pezzi venduti in Europa, la Yamaha YZF-R6 è senza dubbio la moto supersportiva più apprezzata che Yamaha abbia mai prodotto. Leggera, agile e veloce questo modello da 600cc è la prima scelta per chi vuole adrenalina...