Kirsten Landman attendeva con trepidazione la partecipazione alla Dakar 2022 nella categoria Original by Motul senza assistenza ma il Covid l’ha fermata.

Nell’intervista in esclusiva per MissBiker, la pilota sudafricana aveva dichiarato di essere pronta per la Dakar e che si stava allenando duramente per partecipare alla competizione più dura del mondo. Non è stato un infortunio a impedire a Kirsten di arrivare al suo obiettivo ma il Covid-19. 

E’ stata lei stessa a dichiararlo nei suoi profili social. Landman avrebbe disputato la sua seconda Dakar dopo essere riuscita nel 2020 a concludere ottenendo una brillante 55a posizione. 

La pilota sta bene fisicamente, in quarantena e fortemente intenzionata a tornare alla Dakar nel 2023. Infatti, nella stesso post del suo profilo in cui rivela di essere positiva, ribadisce anche l’impegno verso tutti i partner e sponsor per tornare entro un anno ad una gara che questa volta dovrà vedere da lontano.