L’inverno è sempre un periodo delicato per i motociclisti. C’è chi si prende una pausa e chi invece, nonostante il freddo, non si lascia fermare dalle condizioni avverse: ma qual è la scelta più sicura in fatto di pneumatici? L’obiettivo è quello di garantire più sicurezza e tenuta sull’asfalto invernale, specie quando la temperatura è prossima o scende al di sotto dello zero.

Se siete alla ricerca di una soluzione che vi permetta di viaggiare senza preoccupazioni, ecco tre caratteristiche che dovrete cercare nei vostri nuovi pneumatici:

  • È di massima importanza consultare le recensioni riguardo le prestazioni sul bagnato: bisogna avere massima stabilità e maneggevolezza per ovviare a tutte le condizioni invernali che potreste incontrare.
  • Particolarmente importante, per quest’aspetto, è il disegno del battistrada: oltre a fare una scelta estetica, è fondamentale scegliere un pneumatico che abbia un disegno in grado di rompere il muro dell’acqua e favorire il drenaggio quando si è in moto.
  • Ultima avvertenza, ma non per importanza: attenzione alle mescole! È  importante scegliere un pneumatico in grado di entrare in temperatura il più velocemente possibile e che non abbia la tendenza a “raffreddarsi” dopo una breve sosta (come può essere, ad esempio, un semaforo rosso particolarmente lungo).

Dunlop Roadsmart 3

È il pneumatico da sport touring per eccellenza di Dunlop. La nuova struttura e il profilo anteriore del pneumatico richiedono meno sforzo sul manubrio e offrono una maneggevolezza più precisa. L’innovativo interconnecting groove tread (Foto 1) – intagli interconnessi – assicura un’evacuazione dell’acqua veloce ed efficiente per un’aderenza ottimale sull’asciutto. Inoltre, il nuovo e più resistente compound garantisce un’eccezionale resa chilometrica e un ottimo grip su bagnato (Foto 2).

Foto 1
Pneumatici invernali Dunlop
Foto 2
Pneumatici invernali Dunlop

Dunlop Mutant

Dunlop ha pensato a un pneumatico versatile che introduce il segmento ‘crossover’ nel mercato dei pneumatici. Il nuovo Dunlop Mutant assicura versatilità in tutte le stagioni, su tutte le strade, per oltre 370 modelli diversi di moto, siano essi adventure, sport-touring, naked, retrò o scrambler.

Mutant Dunlop

Dunlop definisce questa fusione di innovazioni ‘Tecnologia 4 Stagioni’: un mix di materiali delle tele, strutture e mescole progettati per operare nei climi più rigidi – tra cui le condizioni invernali estreme. Ciò è valso al pneumatico Mutant la classificazione ufficiale ‘M+S’, il che indica che il pneumatico è adatto anche a condizioni meteorologicamente più impegnative.

Lo stile specifico del disegno del battistrada del Mutant associa tasselli dal look aggressivo a un disegno direzionale dinamico. Quest’aspetto distintivo evoca i pneumatici da supermoto e dirt track e dovrebbe rendere il Dunlop Mutant una scelta popolare per le moto special, per le quali ci si aspetta un design accattivante senza scendere a compromessi sulle prestazioni.

Le forme delle sezioni degli pneumatici anteriori e posteriori sono state ottimizzate in modo ottimale per offrire sia maneggevolezza che stabilità, per trasmettere fiducia di guida, anche quando si guida in due e si trasportano bagagli (guida a pieno carico).
Questo è fondamentale per i veloci modelli crossover moderni, che spesso hanno un manubrio largo combinato con un baricentro alto, rendendole più sensibili allo “sbacchettamento” a velocità elevate.

L’elevato rapporto pieni-vuoti e le numerose scanalature offrono un eccellente grip e un rapido riscaldamento anche in condizioni avverse, sia su strade asfaltate che bianche.

Mutant Dunlop

Dunlop Scootsmart

 

Scootsmart Dunlop

Per chi usa la moto prevalentemente in città, esiste un pneumatico dedicato al mondo scooter e moto cittadine che fornisce prestazioni da sport touring. Questo è possibile grazie al disegno del battistrada ispirato al pneumatico RoadSmart e alla mescola in silice che garantisce un maggiore chilometraggio e prestazioni in tutte le condizioni. Tutto questo si traduce in un alto livello di aderenza e maneggevolezza fino alla velocità di 210 km/h. A riprova di ciò, la rivista tedesca Scooter & Sport ha dichiarato Dunlop Scootsmart una scelta vincente anche nell’utilizzo quotidiano, su scooter e moto cittadine. La rivista ha infatti eletto lo ScootSmart Dunlop vincitore assoluto del suo ultimo test. Il team dei collaudatori è rimasto entusiasta dell’aderenza dello ScootSmart: “Anche se un urto ti spinge fuori al massimo angolo di piega, il pneumatico Dunlop rimane saldamente attaccato al suolo. La frenata è molto stabile e la prestazione su asfalto bagnato è grandiosa e non dà alcuna preoccupazione al pilota”.