Sixs, azienda leader nel settore dell’underwear sportivo di qualità, ci propone un capo perfetto per l’inverno ma non solo.

WTJ: Full Winter Tourism Jacket

Quando le temperature si abbassano è importante avere il giusto abbigliamento. Sixs ci propone una maglia termica con un mix di tre materiali interamente prodotti dall’azienda: la parte frontale ripara dall’aria fredda, le zone soggette a sudorazione come schiena e ascelle sono in SIXS original carbon e nelle altre aree troviamo il micropile che mantiene la temperatura corporea.

Il capo di colore nero si presenta molto morbido al tatto. Il collo a lupetto protegge anche la gola dall’aria e una zip trasversale lunga di circa 18 centimetri (nella misura S) dona un tocco raffinato.
L’attenzione dei dettagli non è casuale: il cursore della cerniera è coperto da un piccolo lembo di tessuto per non pizzicare la pelle.
Sempre sul colletto è ricamata la scritta SIXS in bianco mentre nella parte frontale in basso a destra troviamo una piccola patch con i colori della bandiera italiana.
La maglia è elastica e ben si adatta alle corporature più diverse. Nel mio caso ho indossato una taglia S (vesto una 44) e, pur avendo un taglio maschile, il fitting è risultato ottimale.

SIXS by MissBiker

TESSUTI DI QUALITA’ CON PRODUZIONE AL 100% ITALIANA

“I capi tecnici SIXS ORIGINAL CARBON UNDERWEAR sono concepiti per coadiuvare lo sportivo nel raggiungimento delle massime prestazioni beneficiando inoltre del miglior comfort.

La loro funzionalità, legata all’utilizzo del materiale brevettato SIXS consente, per la prima volta nella storia dell’abbigliamento tecnico-funzionale, di preservare l’epidermide dall’accumulo di sudore.”

Sixs riesce a creare un tessuto tecnico in grado di garantire un comfort eccellente.

Fibre utilizzate

Dryarn
Basso peso specifico ed eccellenti qualità meccaniche di resistenza, termoregolazione e idrorepellenza, grazie alla sua naturale capacità di non assorbire il sudore facendolo trasportare all’esterno e lasciando il corpo asciutto. SIXS ha scelto Dryarn®, fiore all’occhiello nel campo dei filati sportivi.

Fibra poliammidica
È resistente alla flessione ed usura ed è di facile manutenzione perché non serve stirarla. Ha la straordinaria caratteristica di asciugarsi in fretta.

Fibra poliuretanica
Assai elastica e indeformabile, può essere allungata fino al 500% senza sformarsi. Conferisce grande morbidezza e comfort.

Fibra di carbonio
È resistentissima (resistenza di 520kg al metro quadrato) e leggerissima. Ha una grande capacità di isolamento termico, infatti solitamente viene impiegata nelle tute spaziali. Inoltre questa fibra, accuratamente mischiata alle altre, crea un effetto imbuto per potenziare la traspirabilità del sudore dalla pelle all’esterno.

L’OPINIONE DI MISSBIKER

Leggera, morbida e confortevole: sono queste le tre parole che descrivono al meglio questa maglia. Il collo a lupetto risulta caldo e non stretto. L’elasticità facilita i movimenti e lo spessore minimo non limita l’utilizzo di giacche strette.
La parte frontale resiste bene all’aria donando un comfort piacevole. La sensazione di protezione si sente affrontando anche le temperature più rigide.
Senza dubbio una delle migliori maglie termiche provate in anni di moto. Consigliatissima!

Taglie: dalla XS alla XXXL
Colore: Nero
Prezzo consigliato: € 99,50
Maggiori informazioni: SIXS

Lisa Cavalli
Copyright MissBiker 2019
Photo Credits Giuly Ska

Test PMJ Promojeans Santiago Lady: il pantalone casual da moto

Tempo di lettura: 1 minuto e 40 secondi L'abbigliamento per motocicliste è in costante aumento e si moltiplicano anche le varietà, i colori, le tipologie avvicinandosi sempre più ai gusti delle centaure che vogliono non solo sicurezza ma anche praticità,...

Test guanti Johna by Held: attenzione ai dettagli e funzionalità

Esteticamente molto belli, con uno stile touring e un look total black, i guanti invernali da donna Johna di Held risultano quasi eleganti, grazie soprattutto al palmo in capretto con rinforzo antiabrasione sul palmo e sul pollice. Il dorso, in Gore- Tex,...

Test: Casco Premier Trophy FL Chromed

La moda delle cafè racer e del vintage sta ottenendo estimatori ogni giorno di più. Difficile non rendersene conto sfogliando riviste o siti web. Anche le grandi aziende quindi strizzano l'occhio a questa "moda" che non pare essere così passeggera come si...

Test Casco Schuberth R2: l’integrale quasi perfetto

Schuberth è sempre stato sinonimo di eccellenza. L'azienda che da oltre 70 anni di esperienza sui caschi protettivi, centra ancora un obiettivo: progettare un casco perfetto per tutti i motociclisti. Disegnato da Kiska, lo studio che collabora con KTM e...

Test: Guanti Sportivi Held Myra

Trovare un guanto protettivo-sportivo da moto che calza “come un guanto” non è sempre una missione facile. Tra le caratteristiche protettive, la costruzione e le taglie ci sono tanti punti sui quali bisogna concentrarsi.   LE TAGLIE I...