Cattivissimo e originale. Scorpion Exo si affida ai consigli delle forse speciali per la creazione di un casco dal design unico e decisamente aggressivo.

Colore nero, visiera piccola, mentoniera staccabile, look da film hollywoodiano. Non è un casco da assalto ma potrebbe tranquillamente sembrarlo.
Il Combat è un casco omologato ECE 22.05 del peso di 1450 grammi che può diventare jet (peso 1300 grammi) estraendo la mentoniera grazie a dei semplici bottoni laterali magnetici.
Il materiale di cui è composto è policarbonato di nuova generazione e EPS a doppia densità.
La visiera è comodamente apribile manualmente dall’esterno ed è trasparente ma nell’imballo è presente anche quella oscurata: entrambe hanno un trattamento antiappannamento EverClear.

Scorpion Exo Combat

Il casco Combat è provvisto anche dello Scorpion Air Channel® cioè un sistema di aerazione interna che attraverso canali distinti offre una ventilazione ottimale e permette una migliore stabilità ad alta velocità.

Le calotte esterne sono di due misure: XS-L e XL-2XL mentre all’interno troviamo il tessuto Kwikwick2® assorbente, traspirante, molto morbido al tatto, smontabile e ipoallergenico. Grazie al sistema KwikFIT® viene semplificato anche l’inserimento degli occhiali nel casco.

Nel sottogola la chiusura è il Quick Release® tramite fibbia micrometrica.

Scorpion Exo Combat
Scorpion Exo Combat
Scorpion Exo Combat

IL TEST

Il casco Scorpion Exo Combat ha una forma non molto ergonomica e le rifiniture sono volutamente scarne. Particolare la forma della visiera che offre una buona visibilità laterale ma non in basso e in alto anche a causa delle dimensioni abbondanti. Interessante l’apertura comunque l’apertura che è agevolata sia a destra che a sinistra da due sporgenze che rendono agevole l’uso dei guanti.
Nonostante la doppia calotta la vestibilità è ampia, specialmente per il pubblico femminile ma questo dettaglio può piacere oppure no. L’apertura della ventilazione è facilitata da una piccola leva a scorrimento posizionata frontalmente sopra il logo in rilievo dell’azienda.
Lo sgancio della mentoniera è molto semplice: basterà premere i due bottoni posti lateralmente e tirare verso l’esterno per rimuoverla. Attenzione: la visiera deve essere alzata per effettuare questa operazione.

La chiusura micrometrica fa pensare ad una propensione più urban del casco. Nella prova in moto il Combat pecca di aerodinamicità ma in caso di pioggia offre una buona tenuta anche grazie alla guaina in gomma presente sotto la visiera.
Ottimo per un uso estivo, in città o per una gita fuori porta.

CI PIACE:
– il look aggressivo e molto particolare
– la scelta del nero opaco (è disponibile anche il modello Ratnik in altri colori)
– la tenuta della visiera
– la qualità degli interni
– la visiera oscurata in aggiunta a quella trasparente
– la possibilità di sgancio rapido della mentoniera

CI PIACE MENO:
– la calotta esterna un po’ troppo voluminosa
– la poca aerodinamicità a velocità elevate

Prezzo di listino: € 229,90
Ulteriori informazioni: Scorpion

Lisa Cavalli
Credits MissBiker 2018
Photo Credits: Giuly Ska

Test Pantaloni Cargo Course Wasteland Aramide

Abbiamo già parlato in vari articoli della marca Course, proposta da XLMoto nel proprio portale. Dopo la giacca e lo zaino oggi vogliamo parlarvi dei pantaloni da moto della nuova linea Wasteland. Wasteland è la nuova collezione di Course, in...

Zaino NEXX X-GARAGE: essenziale in stile cafè racer

Di zaini da moto ne abbiamo visti parecchi negli ultimi tempi: più o meno capienti, rigidi, morbidi, resistenti all’acqua, con tasche e cinghie ovunque. Oggi però vi voglio parlare di uno zaino davvero particolare nella sua semplicità: X-GARAGE....

Test PMJ Promojeans Santiago Lady: il pantalone casual da moto

Tempo di lettura: 1 minuto e 40 secondi L'abbigliamento per motocicliste è in costante aumento e si moltiplicano anche le varietà, i colori, le tipologie avvicinandosi sempre più ai gusti delle centaure che vogliono non solo sicurezza ma anche praticità,...

Test Guanti Held Air n Dry: due guanti in uno

Può un guanto essere due cose contemporaneamente? Donare comfort e freschezza con le alte temperature ed essere anche protettivo, idrorepellente e resistente in caso di meteo avverso? La risposta è SI e ora vi raccontiamo come è possibile. Held, azienda...

Test casco Nexx X WST2 – Carbon Zero: l’evoluzione

Mixate leggerezza, comfort, look aggressivo e poliedrico: l’azienda portoghese Nexx riesce a stupire per l’accuratezza dei dettagli e strizza l’occhio al motociclista che ama vivere la moto in modo totale. Il Nexx X WST2 nella versione Carbon Zero si...

ECO Dolomites 2018: in Sudtirolo con Zero Motorcycles

Di queste moto ne vorrei una in garage, grazie! Credo non passerà molto tempo prima che, oltre alla mia passione per la moto classica, cominci a coltivare anche quella per la moto elettrica. Impossibile non subirne il fascino dopo aver trascorso due giorni all’insegna...

Test: Zaino XLMOTO H2O Impermeabile

Impermeabile al 100%, capiente, resistente e dettagliato. Lo zaino XLMoto H2O ci ha stupite per il rapporto qualità-prezzo ma non solo. Quante volte ci è capitato di viaggiare e non essere pronti per un acquazzone? Alcuni di voi avranno stipato tutto nel...

Intervista a Hanna Johansson: una passione senza limiti

Oggi vogliamo presentarvi Hanna Johansson, motoviaggiatrice svedese che sta realizzando il suo sogno di viaggiare e scoprire il mondo con la sua Triumph Bonneville SE. Il suo profilo Instagram è super cliccato e le sue foto fanno sognare tutte noi! - Ciao...

Test Giacca Held Aerosec GTX Top: MacGyver l’hai inventata tu?

Nella popolare serie tv di fine anni 80 e primi anni 90 il protagonista era l'ingegnoso agente segreto Angus MacGyver che riusciva a trovare soluzioni in ogni situazione grazie all’intelligenza e all’inventiva. Questa giacca mi ha fatto ricordare questo...

Giada Vezzù: il resoconto di fine stagione

25 ottobre 2015 Voglio fare il resoconto di fine stagione, sarò breve, lo prometto! Quest’anno motociclistico era partito con determinazione e voglia di raggiungere obiettivi ben precisi, ma da subito sono stata perseguitata dalla sfortuna che gara dopo gara non mi...

MissBiker sulla rivista: Storie di Eccellenza

RASSEGNA STAMPA: DICONO DI NOI Un bell'articolo su MissBiker sulla rivista Storie di Eccellenza di maggio 2016.

MV Agusta Dragster Blackout al Motor Bike Expo 2017

MV Agusta Dragster Blackout è una moto estrema che prende vita dalla collaborazione fra la casa varesina e Valter Moto Components con il contributo di Tecnoart Sersan. La Blackout monta special parts firmate Valter Moto Components: pedane, leve, vaschette dell’olio,...

La BMW R 1200 R nella nuova versione Black Edition

In esclusiva per il mercato italiano, la BMW R 1200 R Black Edition aggiunge eleganza ed esclusività alla roadster BMW Motorrad. Livrea esclusiva e ricca dotazione di serie BMW R 1200 R, la roadster boxer più rappresentativa dei valori tradizionali del marchio e la...

2° Compleanno di MissBiker: una festa senza precedenti!

Oltre 100 centaure si sono ritrovate a festeggiare il 2° Compleanno della community MissBiker presso l'associazione Ciapa la Moto di Milano il 18 febbraio 2017. Un grande evento dunque che ha superato il numero dello scorso anno. La community conta in soli due anni...

Recensione: Giacca Hevik Madsen – urban style e sicurezza

Comoda, leggera e dallo stile urban: questa giacca vi farà innamorare! Avevo provato la giacca Hevik Madsen a EICMA e già mi aveva stupito la vestibilità e la comodità. Ma testarla in moto l'ha consacrata a "mia giacca preferita" per uscire ogni giorno. Vediamo un po'...