Impermeabile al 100%, capiente, resistente e dettagliato. Lo zaino XLMoto H2O ci ha stupite per il rapporto qualità-prezzo ma non solo.

Quante volte ci è capitato di viaggiare e non essere pronti per un acquazzone? Alcuni di voi avranno stipato tutto nel bauletto, altri nelle borse laterali e altri ancora nello zaino o in apposite sacche resistenti all’acqua. Spesso però ci capita di uscire solo con un semplice zainetto, magari tecnico ma difficilmente impermeabile al 100%.
Premetto che non amo utilizzare zaini quando vado in moto perché spesso sono fastidiosi, pesanti e a volte impediscono i movimenti senza contare che il loro peso a lungo andare affatica molto.
In questo caso ho fatto un’eccezione e ho provato per qualche centinaio di chilometri lo zaino XLMOTO H2O.

Iniziamo con la descrizione.
– Volume: 28L
– Impermeabile al 100%
– Cintura in vita rigida
– Tracolla imbottita
– Dimensioni: 20 x 28 x 50 cm

H2O

Lo zaino è di colore NERO con il logo XLMoto in varie colorazioni (nel nostro caso giallo) e il materiale utilizzato è il poliestere. Le doppie cuciture promettono una maggiore tenuta e resistenza e sono ben visibili su tutto il perimetro dello zaino.
La zona di appoggio con la schiena è imbottita coperta esternamente da mesh, materiale poliestere che riduce la sudorazione a contatto. Anche gli spallacci sono imbottiti e dello stesso materiale. Una serie cinghie aiuta ad adattare al meglio lo zaino al corpo: cursori per adattare la tracolla, cintura in vita e al petto (quest’ultima spostabile anche verticalmente).

La chiusura esterna non ha la solita cerniera ma il sistema di avvolgimento bloccato con due chiusure laterali in plastica rigida. Ciò permette non solo di garantire una maggiore impermeabilità ma anche di modificare la grandezza dello zaino in base al contenuto.

All’interno troviamo una comoda tasca chiusa da zip, sempre impermeabile e abbastanza capiente da poter riporre portafoglio e smartphone.
Un’altra comodissima tasca è presente sull’ampia cintura in vita: sempre con cerniera termosaldata e 100% impermeabile consente di infilare banconote e monete per tenerle a portata di mano.

H2O
H2O

Zaino XLMoto H2O: il test in moto

La capienza di 28 litri è perfetta per un breve viaggio: abiti, scarpe e tutto l’indispensabile può essere comodamente caricato. Raccomandiamo comunque di non appesantire troppo lo zaino per evitare problemi alle spalle e alla schiena.

Gli spallacci e la tracolla risultano essere comodi mentre la cintura può essere stretta a sufficienza in caso abbiate un fisico esile o allargata in caso di necessità.

All’altezza del petto una cinghia parzialmente elastica consente di tenere più saldo lo zaino. In caso di petto abbondante può essere spostata verticalmente per circa 10 centimetri.
In moto lo zaino risulta compatto e il peso ben distribuito. Grazie alle cinture e alle cinghie non si sposta e rimane ben saldo.
La piccola tasca sulla cintura è molto comoda ma per estrarre ciò che viene riposto è indispensabile togliere i guanti.

Ho provato a posizionare lo zaino XLMoto H2O anche come borsa sulla sella posteriore legandolo con un ragno. Facendo un po’ di attenzione alle cinghie e avvolgendole sotto al peso dello zaino stesso il risultato è buono anche se non perfetto.

Comodo anche per camminare quando si è parcheggiata la moto ha una pecca: nonostante la capienza non è in grado di contenere un casco integrale. Peccato!

H2O

CI PIACE
– resistenza all’acqua al 100%;
– capienza;
– piccola tasca esterna sempre waterproof;
– look minimalista;
– doppie cuciture;
– presenza di molte cinghie per aumentare il fitting;

CI PIACE MENO
– sbandieramento eccessivo delle cinghie che devono essere avvolte dietro le fasce laterali della cintura;
– cinghia sul petto poco abbondante;
– mancanza di spazio necessario per un casco integrale.

Colori disponibili su base nera: Giallo, Arancio, Blu, Grigio, Rosa, Verde
Prezzo € 49,90
Maggiori informazioni: XLMOTO

Lisa Cavalli
Copyright MissBiker 2018
Photo Credits Giuly Ska Photography

MISSBIKER CONQUISTA IL NORD EUROPA

COMUNICATO STAMPA Bassano del Grappa, 15 giugno 2020 Dopo il grande riconoscimento ottenuto dalla Federazione Internazionale Motociclistica nel 2019 che ha consacrato il network a livello internazionale (il prestigioso premio “Women in Motorcycling” assegnato durante...

PMJ si conferma la marca preferita dalle motocicliste

Giugno 2020 L'azienda italiana PMJ anche quest'anno è in cima alle classifiche di gradimento delle motocicliste di MissBiker. Come ogni anno i nostri sondaggi all'interno della community di motocicliste più numerosa d'Italia ci danno una visione delle preferenze delle...

DRE Academy 2020: calendario dei corsi

Confermate le Academy di guida Ducati Riding Experience per la stagione 2020 grazie ad un calendario aggiornato e due nuove date al Mugello e a Misano Sicurezza in primo piano, sia in pista che nel paddock, per partecipanti e staff. Tutte le attività saranno...

Partecipare alla Dakar è il tuo sogno? Ti servono più di 30 mila Euro.

Partecipare alla Dakar è per molti un sogno nel cassetto. Non bastano abilità ed esperienza ma bisogna fare i conti con i costi che vanno dall'iscrizione alla moto, dal viaggio al team di assistenza. Anche quest'anno abbiamo avuto il piacere di vedere donne...

Orgoglio femminile: tutte le donne della dakar finiscono la competizione

Tutte le donne in gara nella Dakar 2020 sono riuscite a concludere una delle più dure competizioni di sempre in Arabia Saudita, in un territorio sabbioso e imprevedibile grande quanto la Francia. Quest'anno la Dakar ha fatto raggiungere traguardi speciali per molte...

Taye Perry: la Lady di Ferro

Taye Perry è cresciuta in una fattoria vicino a Pretoria, in Sudafrica. L'energica "Pocket Rocket" si sta avvicinando all'impresa per cui è nata: diventare la prima donna africana a finire la Dakar su una moto. I suoi occhi scintillanti e i capelli ricci sono la...

Airbag per motociclisti: perchè è indispensabile

E' notizia di ieri il frontale di un motociclista inglese a 113 km/h contro un'auto avventuto qualche mese fa. La polizia del South Yorkshire, Gran Bretagna, ha diffuso questo messaggio venerdì scorso dopo le immagini scioccanti che raccontano l'incidente. "In un...

MissBiker vince il FIM Women in motorcycling award

Montecarlo, Principato di Monaco – 1° dicembre 2019 Nella serata del 1° dicembre 2019, presso la Salle Des Etoiles dello Sporting Club di Montecarlo, si è svolta la cerimonia di fine stagione motociclistica organizzata come ogni anno dalla FIM (Federazione...

HELD: femminilità e sicurezza Made in Germany

Pensando alla Germania, la prima cosa che ci verrebbe in mente è “precisione”, “affidabilità”, “serietà”. Ebbene, la scorsa settimana abbiamo fatto visita ad un’azienda tedesca, leader nel settore motociclistico, che va ben oltre queste tre qualità: stiamo...

MissBiker al Motor Bike Expo 2017

Anche quest'anno MissBiker era presente al Motor Bike Expo di Verona. Ad accogliere tutte le centaure del gruppo, lo stand di Rocknroad di Barry Rivellini che per l'occasione ha fatto decorare le pareti anche con il logo ufficiale di MissBiker! C'è sempre un buon...

MyCicero: l’App che ti porta dove vuoi con ogni mezzo

Abbiamo trovato questa APP interessante soprattutto per la sosta e abbiamo ovviamente chiesto se include anche le moto. La risposta è affermativa: nelle aree con strisce blu in cui è indicata la possibilità di parcheggiare le moto si può! Vediamo allora di cosa si...

Test: Stivaletti TCX Rush WP

Gli stivaletti TCX RUSH WP (waterproof) fanno parte della linea 24/7 Performance Line, che raggruppa gli stivali e le scarpe di TCX che offrono il massimo livello di protezione e performance per l’uso di tutti i giorni. Anche se questi stivaletti non fanno parte della...

Test Casco Scorpion Exo Combat: Cattivissima Me!

Cattivissimo e originale. Scorpion Exo si affida ai consigli delle forse speciali per la creazione di un casco dal design unico e decisamente aggressivo. Colore nero, visiera piccola, mentoniera staccabile, look da film hollywoodiano. Non è un casco da...

Rocknroad school nuovo partner di MissBiker

Inizia già da oggi la programmazione per un 2017 ricco di emozioni e MissBiker sceglie di affiancarsi al top, come sempre: RocknRoad school di Tolmezzo! Grazie al mitico Barry Rivellini stiamo già pensando a qualcosa di unico e come sempre adrenalinico!!...

Test: Dunlop Sportsmart2

Test pneumatici: Dunlop Sportsmart2 Noi donne siamo famose per la nostra umiltà e forse anche per la timidezza, ma anche tra noi c’è chi ha difficoltà di ammettere che non siamo la Helena Myers o la Anna Carrasco della situazione e montiamo pneumatici da pista, appena...

World Ducati Week 2016

Reportage  World Ducati Week 2016 I motori si accendevano, I Ducatisti accorrevano, le piadine si scaldavano, gli Scrambler derapavano e le Diavel si sfidavano. Tutto questo succedeva al Word Ducati Week (o più comunemente WDW) che dal 1 al 3 Luglio ha visto più di...