Nome: Barbara
Cognome: Brunati
“Nomignolo” : babi72
Età 44 Professione: Store manager, mamma e moglie

Non ho mai avuto la passione per la moto; sì, i motori mi sono sempre piaciuti, qualche “morosetto” con il motore l’ho avuto… ma niente più di una sterile attrazione. A 14 anni i miei mi regalano il CIAO, che riesco a farmi rubare dopo pochi mesi e per risposta ricevo “Ora vai a piedi” e così ho fatto fino a dicembre 2014, quando ho comprato la mia prima moto: un Ducati Monster 695 rosso fiammante.La moto arriva nel peggiore momento della mia vita; non so se io ho cercato lei oppure è stata lei a cercarmi, l’unica cosa che so per certo è che mi ha curata dagli attacchi di panico.A marzo 2015 prendo la patente ed a fine luglio decido di provare la pista…ESPLODE L’AMORE FOLLE!!!

Da Modena passo direttamente al Mugello a provare Panigale 1299s e la sorellina minore 959 (complimenti agli organizzatori che si sono fidati di me! Sento che mi viene tutto molto facile e naturale.

Ciò che secondo me descrive al meglio quello che sento è un pensiero che ho avuto dopo la prima volta che ho guidato il mio CBR600RR in pista a Cremona: “….l’emozione che precede l’ingresso in pista è indescrivibile, poi abbasso la visiera, faccio un profondo respiro e mi assaporo l’aria che filtra nel casco, l’ossigeno crea un mix chimico perfetto tra il mio corpo, la mia moto e l’asfalto”.

MissBiker 2016