Uno dei presidi di sicurezza di maggiore importanza per un motociclista è costituito dai guanti.

Il primo consiglio è di acquistarne sempre un paio omologato. Vi basterà cercare questo simbolo raffigurato qui a lato sull’etichetta e avrete la garanzia di protezione.

Il Sudore? Nemico dei tessuti

Il corpo umano perde almeno 1-2 litri di acqua al giorno attraverso la sudorazione quando non è sotto allenamento. Il sudore è il principale indiziato in caso di perdita di elasticità e colore dei tessuti, in particolar modo della pelle.
Per quanto riguarda i guanti il consiglio delle aziende produttrici è quello di eseguire un lavaggio.
La stessa Held ci ha confermato quanto sia importante la pulizia dei guanti in quanto sporcizia e soprattutto sudore rovinano i materiali di cui sono composti.

Come lavare i guanti

1 – Prepara una baccinella con acqua tiepida e detersivo o sapone delicato;
NON UTILIZZARE LA LAVATRICE, i guanti potrebbero seccarsi o deformarsi e NIENTE DETERSIVI AGGRESSIVI.

2 – immergi i guanti completamente nell’acqua e lasciali a bagno per una decina di minuti in modo che il detersivo faccia effetto;

3 – rimuovi delicatamente le impurità;
NON SFREGARE O STROFINARE ENERGICAMENTE per non rischiare di usurare o sbiadire la pelle e il tessuto in acqua corrente tiepida;

4 – tamponali su un asciugamano in modo da togliere l’acqua in eccesso;

5 – indossali e fai dei pugni in modo da dare la forma;

6 – stendili dalla parte del polso (con le dita verso il basso) all’ombra fin quando saranno asciutti;

NON UTILIZZARE ASCIUGATRICI O ALTRI METODI VELOCI: l’asciugatura deve essere all’aria aperta o comunque naturale.

7 – una volta asciutti utilizza un prodotto apposito per la cura della pelle per mantenere la morbidezza.

Quanto spesso devo lavare i guanti?

Non c’è una regola precisa ma possiamo utilizzare uno stratagemma per mantenere i guanti puliti e confortevoli più a lungo: spruzzare all’interno un liquido igienizzante e antibatterico dopo ogni utilizzo (vi consigliamo di provare Prodream ipoallergenico alla camomilla).

Lisa Cavalli
Copyright MissBiker 2018
Photo Credits Giuly Ska Photography

Tutorial: 6 domande da farsi prima di acquistare un casco

Lo stile della moto che guidi e dove guidi sono i fattori determinanti per la scelta di un casco perfetto. Vivi in città, in campagna, in montagna? Ti piace fare lunghe gite o preferisci restare nei dintorni? Ecco le 6 domande a cui devi rispondere prima...

Tutorial: durata e mescole dei pneumatici da moto

I pneumatici sono davvero molto importanti e vanno scelti con attenzione. Lo sapevate che una stessa moto può essere più o meno maneggevole, più o meno piacevole e sicura da guidare, a seconda delle gomme che monta? Spesso si pensa di modificare le sospensioni e...

Tutorial: lavare la moto

Lavare correttamente una moto vi farà risparmiare tempo, denaro e forse qualche problema lungo la strada. La pulizia di una motocicletta non serve solo a rimuovere sostanze corrosive (ad es. sale e sporcizia) da parti importanti e finiture, ma è anche una grande...

Inverno in moto: consigli pratici

Inverno in moto Il freddo ora inizia a farsi sentire e non si sa se lasciare la fedele moto tutta sola in garage. Quando siamo infreddoliti, con mani e gambe gelate, diventiamo molto rigidi nei movimenti. Letteralmente ci raggomitoliamo sulla moto risucchiando ogni ...

Tutorial: Le Curve & La Moto

La cosa più divertente ed eccitante del guidare una moto è curvare in velocità. Per un motociclista, il pezzo di strada dritta esiste solo per condurlo da una curva all’altra! Qui, lo scopo principale è quello di percorrerle in modo veloce e sicuro. Meno...

Tutorial: 5 suggerimenti per la guida sotto la pioggia

Forse non sono il tipico motociclista perché adoro guidare sotto la pioggia. Trovo che accresca tutti i miei sensi e possa trasformare un giro normale in un'esperienza coivolgente. Forse il mio amore per la pioggia è dovuto al fatto che, la prima volta che sono uscito...