Trovare un guanto protettivo-sportivo da moto che calza “come un guanto” non è sempre una missione facile. Tra le caratteristiche protettive, la costruzione e le taglie ci sono tanti punti sui quali bisogna concentrarsi.

 

LE TAGLIE

I guanti sportivi estivi Held Myra rendono un po’ più facile la ricerca della taglia perfetta grazie alla possibilità di scegliere tra misure corte, lunghe o standard. Con le variazioni delle lunghezze delle dita Held permette di trovare una calzata più precisa e comoda per conformazioni di mani diverse. Le taglie “corte” hanno la costruzione delle dita di circa di una taglia in meno, mentre quelle lunghe hanno la lunghezza delle dita di circa una taglia in più rispetto alla taglia standard. Questo permette di scegliere il guanto adatto senza dover cercare compromessi tra misure troppo strette o con spazi vuoti sulle punte.

Guanti Held Myra

Materiali e costruzione

Held Myra è un guanto adatto per lo sport-touring e l’occasionale uscita in pista.
Comodo e morbido fin da subito presenta molte caratteristiche protettive importanti.
La costruzione del dorso è in pelle di capra, una pelle morbida e flessibile, mentre il palmo è realizzato in pelle di canguro, un pellame sottile ma altamente resistente all’abrasione.

All’interno del guanto il dorso è completamente protetto con Dupont Kevlar, con doppi strati e doppie cuciture sulle parti laterali e sulle dita. Il paranocche è realizzato in una plastica rigida e il palmo è rinforzato.
La base del pollice, la base del palmo, la parte laterale del polso, il mignolo e l’anulare sono rinforzati con inserti in SuperFabric® che oltre ad offrire un ulteriore strato protettivo facilita lo scivolamento della mano sull’asfalto in caso di caduta.

Il dorso del guanto e la parte esterna delle dita presentano numerosi inserti elastici e la zona infradita è traforata. Il palmo del guanto e la parte interna delle dita è sfoderata per offrire maggiore sensibilità. La parte superiore, invece, è foderata con Dupont Coolmax.

Guanti Held Myra

Uno dei grandi punti di forza di questo guanto sono le cuciture speciali, studiate per eliminare i punti di pressione all’interno del guanto. Capita spesso che con dei guanti nuovi si abbia bisogno di un periodo di “adattamento” che a volte dura qualche giorno e ciò può diventare spiacevole o addirittura doloroso. Appena ho indossato i Myra invece ho avvertito subito una bella sensazione di comodità e morbidezza senza cuciture fastidiose.

Held Myra ha una doppia chiusura, un flap a tunnel all’altezza del polso e il manicotto con chiusura a velcro.

Come tocco finale è presente anche un comodo tergivisiera sul sito indice sinistro.

Held Myra è un guanto sportivo e morbido, quindi, per chi cerca la protezione senza rinunciare alla comodità.

Ulteriori informazioni: Held


Bella Litinetski
Credits MissBiker 2018
Photo Credits Idan Grunberg

 

 

Kawasaki: tutti i nuovi modelli del 2022

Dopo l'annuncio della creazione di una nuova società all'interno del gruppo Kawasaki, creata per concentrarsi esclusivamente sulla produzione di motocicli e veicoli a motore per utilizzo specifico, e quindi della nuova brand identity con il "River Mark", l'azienda...

EICMA 2021: informazioni, biglietti e marchi presenti

Aggiornamento del 15/10/2021 L'edizione 2021 dell’Esposizione Internazionale del Ciclo e Motociclo, in programma dal 23 al 28 novembre prossimi nei padiglioni di Fiera Milano a Rho, è di certo l'evento motociclistico più atteso. Dopo un anno di stop a causa della...

Tutorial: consigli per la guida in autunno

L'autunno è arrivato e con esso i bellissimi colori e i paesaggi che virano dal giallo intenso al rosso. Ma sulle strade panoramiche che più amiamo  possono nascondersi delle insidie che in estate non sono così evidenti. Anche l'abbigliamento deve essere adeguato: si...

Miral: un’avventura dal Veneto a Capo Nord in CIAO

Capo Nord è meta di tantissimi motociclisti ma arrivarci a bordo di due Piaggio Ciao è tutt'altra cosa. Loro sono i Miral (Mirco e Alice), una coppia di veneti che ha deciso di intraprendere questa pazza impresa. Spinte dalla curiosità li abbiamo contattati per...

Ana Carrasco: “Tutto ciò che conquisterò aiuterà gli altri a ottenere le cose più facilmente”

Questa donna di Murcia (città nel sud-est della Spagna) è nata per stare in moto. E sebbene non si consideri un punto di riferimento, è consapevole che i suoi titoli hanno aperto la strada a quelle che verranno dopo.Nel 2013, Ana Carrasco (Cehegín, 1997) è diventata...

Relive: la guida all’app perfetta per i vostri viaggi in moto

Quante di voi si sono trovate a fare una strada bella per poi non ricordarsi più come ci si arrivasse (eccomi qua presente)? E quante volte avreste voluto incorniciare come si deve un viaggio in moto memorabile, per tenerlo come ricordo e perché no, per condividerlo...

Giacca moto da donna Held Luca: a caccia di emozioni

Se stai cercando una giacca versatile, touring e sportiva che ti permetta di affrontare qualunque cosa quando sei in sella alla tua moto allora il modello Held Luca fa al caso tuo. Dopo aver provato vari modelli Held pensavo che la giacca Aerosec GTX Top fosse davvero...

EICMA 2018: informazioni, date, orari, prezzi, biglietti

Anche quest'anno ecco l'immancabile appuntamento a EICMA 2018 per tutti gli appassionati delle due ruote. A partire dall'8 novembre (6 e 7 sono giornate riservate a stampa ed operatori) potremo vedere e toccare con mano tutte le novità al Salone di...

Giacca OJ Unstoppable Lady: pronta a tutto!

La prima sensazione che si ha indossando la giacca Unstoppable Lady di OJ è quella di robustezza e comoda vestibilità allo stesso tempo. Il capo è un doppio strato e ciò permette di essere utilizzato per tutte quattro le stagioni: impermeabile, interno...

Termorace e MissBiker: un’importante nuova partnership

Termorace, azienda veneta che produce termocoperte totalmente Made in Italy, sceglie MissBiker per comunicare la qualità dei suoi prodotti alle motocicliste. La partnership offrirà alle centaure la possibilità di conoscere meglio questi dispositivi, uno sconto del 35%...

Test Forcefield PRO L2K DYNAMIC LADY: protezione al femminile

Partiamo subito da un concetto fondamentale: ogni motociclista deve pensare prima di tutto alla sicurezza. E' per questo che è d'importanza primaria indossare delle protezioni sicure e certificate che proteggano adeguatamente il corpo, in particolar modo...

KTM 890 Duke – La cattiva ragazzina austriaca

Ragazze, cosa si prova stavolta? È il terzo dei tre modelli che avevo in mente a inizio anno. Tre su tre, posso considerarmi soddisfatta? No, non ancora. Ho tanta curiosità, tanti obbiettivi e tanta pratica da fare. Devo essere sincera, questo non era il modello KTM...

Il ritorno di Laia Sanz e la vittoria di Ana Carrasco

E' stato un weekend intenso quello appena concluso che ha visto tante donne in gara, specialmente in Italia. Da sottolineare il grande ritorno al trial di Laia Sanz (reduce dalla malattia di Lyme) che non ha dimenticato la disciplina da cui ha iniziato la sua...