Se hai intenzione di fare un viaggio in moto in Europa, sarai soggetto a leggi e regolamenti che differiscono da paese a paese. Spesso le regole per le moto potrebbero anche essere diverse da quelle per le auto.
Abbiamo cercato di riassumerle in questo articolo. 

Tutte le sanzioni relative all’eccesso di velocità le trovi qui.

Austria

Austria

Velocità massime:
autostrada: 130 km/h
strade extraurbane: 100 km/h
strade urbane: 50 km/h

– È consentito superare una congestione stradale
– Limite alcolico: 0,5 g/l
– I bambini passeggeri devono avere più di dodici anni e devono poter raggiungere le pedane e le maniglie.
– È obbligatorio avere i fari accesi durante il giorno.
– È necessario avere con sé un kit di pronto soccorso.
– Per guidare su autostrade e alcune superstrade è richiesta una vignetta autostradale (in tutti i valichi di frontiera autostradali e nella maggior parte delle stazioni di servizio in Austria c’è un punto vendita per poterla acquistare)
– A Vienna alcune corsie di autobus sono aperte ai motociclisti

BELGIO

Velocità massime:
autostrada: 120 km/h
strade extraurbane: 90 km/h (Fiandre 70km/h)
strade urbane: 50 km/h

– È consentito superare un ingombro stradale
– Limite alcolico: 0,5 g/l
– I bambini di età superiore agli otto anni possono viaggiare sul retro della moto
– È obbligatorio avere i fari accesi durante il giorno
– È necessario indossare un giubbotto di sicurezza quando in caso di guasto in autostrada o su una strada in cui è vietato sostare e fermarsi.
– I motociclisti (passeggeri compresi) devono indossare guanti, giacca a maniche lunghe e pantaloni lunghi (o tuta intera con maniche lunghe) e stivali che proteggano le caviglie.

Bulgaria

BULGARIA

Velocità massime per motocicli:
autostrada: 100 km/h
strade extraurbane: 80 km/h
strade urbane: 50 km/h
(per auto: 130/140, 90, 50)

– Limite alcolico: 0,0 g/l
– È necessario avere con sé un kit di pronto soccorso.
– È obbligatorio avere i fari accesi durante il giorno.
– L’età minima per un bambino come passeggero è di 12 anni (a meno che non si trovi ​​uno speciale seggiolino per bambini).

CROAZIA

Velocità massime:
autostrada: 130 km/h
strade extraurbane: 90 km/h
strade urbane: 50 km/h

Limite alcolico: 0,5 g/l.
È obbligatorio avere i fari accesi durante il giorno.

CIPRO

Velocità massime:
autostrada: 100 km/h
strade non urbane: 80 km/h
strade urbane: 50 km/h (a volte 65 o 30 km/h, a seconda della densità della popolazione).

– Limite alcolico: 0,2 g/l.
– È obbligatorio avere il faro giorno e notte.
– I passeggeri bambini devono avere più di dodici anni.
– È consentito superare una congestione stradale

REPUBBLICA CECA

Velocità massime:
autostrada: 130 km/h
superstrade: 110 km/h
strade extraurbane: 90 km/h
strade urbane: 50 km/h

– Non è consentito superare un ingombro stradale
– Limite alcolico: 0,0 g/l
– I passeggeri bambini devono avere più di dodici anni
– È obbligatorio avere i fari accesi durante il giorno
– È necessario avere con sé un kit di pronto soccorso
– È obbligatorio avere con sé un giubbotto di sicurezza ad alta visibilità

Danimarca

DANIMARCA

Velocità massime:
autostrada: 130 km/h
strade extraurbane: 80 km/h
strade urbane: 50 km/h

– Limite alcolico: 0,5 g/l.
– È obbligatorio avere i fari accesi durante il giorno.
– Non è consentito superare un ingombro stradale

ESTONIA

Velocità massime:
autostrada: 90 km/h
strade extraurbane: 90 km/h
strade urbane: 50 km/h

– Limite alcolico: 0,2 g/l
– È vietato trasportare un bambino di età inferiore ai dodici anni come passeggero.
– È obbligatorio avere i fari accesi durante il giorno.

FINLANDIA

Velocità massime:
autostrada: 120 km/h (100 in inverno)
strade extraurbane: 80 o 100 km/h
strade urbane: 50 km/h (30 o 40 km/h in alcuni centri cittadini).

– Non è consentito superare un ingombro stradale
– Non è consentito circolare sulle corsie degli autobus
– Le moto hanno parcheggi gratuiti in molte città, contrassegnati da cartelli. Generalmente il parcheggio per le moto non è gratuito
– Limite alcolico: 0,5 g/l (BAC) o 0,22 mg/l di alcol nel fiato
– I bambini come passeggeri devono essere assicurati su un sedile adeguato, poggiapiedi e un casco omologato.
– Durante il giorno è obbligatorio avere i fari o le luci diurne accese.

FRANCIA

Velocità massime:
autostrada: 130 km/h (110 in condizioni di pioggia)
superstrade: 110 km/h (100 in condizioni di pioggia)
strade extraurbane 90 o 80 km/h
strade urbane: 50 o 30 km/h.

Dal 1° luglio 2018, i limiti di velocità sulla maggior parte delle strade secondarie o non urbane sono scesi da 90 a 80 km/h, salvo diversamente indicato.

– In genere non è consentito superare una congestione stradale (è in test in 21 emendamenti, con una velocità massima di 50 km/h, e solo tra l’ultima e la penultima fila)
– Limite alcolico: 0,5 g/l
– I bambini passeggeri di età inferiore a 5 anni devono utilizzare un sedile omologato con maniglie e poggiapiedi
– I bambini sopra i 5 anni devono raggiungere le pedane
– Casco e guanti ben aderenti certificati CE sono obbligatori
– È obbligatorio avere i fari accesi durante il giorno
– È obbligatorio avere con sé un giubbotto di sicurezza
– Piloti e passeggeri sono tenuti ad indossare casco e guanti certificati CE.
– La maggior parte delle autostrade francesi sono gestite da società private, con la maggior parte dei pedaggi che possono essere pagati in contanti o con una carta Mastercard o Visa. È necessario verificare che l’importo rientri nella categoria “5”, altrimenti è necessario chiamare un operatore quando si è al casello e prima di pagare.
– Come straniero, devi indossare adesivi riflettenti sul casco, proprio come i francesi.

Germania

GERMANIA

Velocità massime:
autostrada: 130 km/h (consigliata)
strade extraurbane: 100 km/h
strade urbane: 50 km/h

– Non è consentito superare un ingorgo stradale
– È consentito trainare un rimorchio, ma la velocità massima (anche in autostrada!) è di 60 km/h
– Limite alcolico: 0,5 g/l
– I bambini di età inferiore ai sette anni devono utilizzare un seggiolino particolare
– È obbligatorio avere i fari accesi durante il giorno
– Si consiglia di portare con sé un giubbotto di sicurezza
– Si consiglia di avere con sé un kit di pronto soccorso
– È obbligatorio per i portatori di occhiali o lenti a contatto portare occhiali di scorta.

UK

GRAN BRETAGNA

Velocità massime:
autostrada e superstrade: 112 km/h
strade extraurbane: 96 km/h
strade urbane: 31/48 km/h

– Limite alcolico: 0,8 g/l (0,5 g/l in Scozia)
– È consentito superare un ingorgo stradale
– È consentito trainare un rimorchio
– I bambini possono salire sul retro della moto, ma devono poter raggiungere le pedane
– Le luci di marcia diurna/i fari non sono obbligatori tranne quando le condizioni di luce sono scarse
– Il 29 gennaio 2022 è stato introdotto un “Codice della strada” rivisto (le norme per la guida/guida sulle strade del Regno Unito) che aumenta la responsabilità del guidatore/pilota per gli incidenti che coinvolgono pedoni, ciclisti e persone a cavallo
– Le motociclette non sono soggette a tassa sulla congestione del traffico a Londra.

Grecia

GRECIA

Velocità massime:
autostrada: 130 km/h
superstrade: 110 km/h
strade extraurbane: 90 km/h
strade urbane: 50 km/h

– Limite alcolico: 0,2 g/l per i motociclisti, 0,5 g/l per gli automobilisti
– È necessario avere con sé un kit di pronto soccorso
– Il traino di un rimorchio è consentito ai visitatori

Irlanda

IRLANDA

Velocità massime:
autostrada: 120 km/h
strade extraurbane: 80 km/h
strade urbane: 50 km/h

– È consentito superare un ingorgo stradale
– È consentito trainare un rimorchio
– Limite alcolico: 0,5 g/l
– È illegale trasportare o utilizzare apparecchiature di rilevamento radar. Se hai un sistema di navigazione che mostra autovelox fissi, devi disattivare questa funzione.

Islanda

ISLANDA

Velocità massime:
strade asfaltate: 90 km/h
strade sterrate: 80 km/h
strade urbane: 50 km/h

– Non è consentito superare un ingorgo stradale
– È consentito trainare un rimorchio.
– Limite alcolico: 0,5 g/l.
– I bambini di età pari o inferiore a sei anni necessitano di un supporto per la schiena; i bambini devono poter raggiungere le pedane e indossare un casco omologato.
– È obbligatorio avere i fari accesi durante il giorno.

ITALIA

Velocità massime:
autostrada: 130 km/h (in caso di pioggia, neve o altre precipitazioni 110 km/h)
strade extraurbane: 90 km/h
strade urbane: 50 km/h

– È consentito superare un ingorgo stradale
– Il traino di un rimorchio è consentito agli stranieri
– Limite alcolico: 0,5 g/l.
– I bambini di età superiore ai cinque anni possono viaggiare sul retro della moto
– È obbligatorio avere i fari accesi durante il giorno

Lettonia

LETTONIA

Velocità massime:
strade extraurbane: 90 km/h
strade urbane: 50 km/h

– Limite alcolico: 0,5 g/l.
– È consentito trainare un rimorchio.
– È obbligatorio avere i fari accesi durante il giorno.

Liechtenstein

Liechtenstein

Velocità massime:
strade extraurbane: 80 km/h
strade urbane: 50 km/h (non ci sono autostrade)

– Limite alcolico: 0,8 g/l
– È obbligatorio avere i fari accesi durante il giorno.
– I bambini devono poter raggiungere le pedane, i bambini sotto i sette anni devono avere un apposito seggiolino
– È consentito trainare un rimorchio

Lussemburgo

LUSSEMBURGO

Velocità massime:
autostrada: 130 km/h
strade extraurbane: 90 km/h
strade urbane: 50 km/h

– Limite alcolico: 0,5 g/l.
– È consentito trainare un rimorchio.
– I bambini dai dodici anni in su possono viaggiare sul retro della moto
– È obbligatorio avere i fari accesi durante il giorno.
– È obbligatorio avere con sé un giubbotto di sicurezza

Malta

MALTA

Velocità massime:
autostrada: 80 km/h
strade extraurbane: 80 km/h
strade urbane: 50 km/h

– Limite alcolico: 0,8 g/l
– Non è consentito trainare un rimorchio

Norvegia

NORVEGIA

Velocità massime:
autostrada: 100 km/h 
strade non urbane: 80 km/h
strade urbane: 50 km/h

Clicca qui per un volantino per i motociclisti in Norvegia (inglese)

– È consentito superare un ingorgo stradale
– È consentito trainare un rimorchio
– Quando si traina un rimorchio, il limite di velocità è di 80 km/h per un rimorchio con freni o un rimorchio senza freni con max. peso totale fino a 299 kg. Se un rimorchio senza freni pesa 300 kg o più, il limite è di 60 km/h.
– Le moto sono ammesse nelle corsie degli autobus (sidecar e trike non lo sono)
– Limite alcolico: 0,2 g/l
– È obbligatorio avere i fari accesi durante il giorno
– Tutti i veicoli (comprese le motociclette) devono avere un giubbotto di sicurezza catarifrangente a portata di mano del pilota/conducente, da utilizzare ad es. in caso di incidenti stradali.

Paesi Bassi

PAESI BASSI

Velocità massime:
autostrada tra le 06.00 e le 19.00: 100 km/h, tra le 19.00 e le 06.00: 130 km/h
superstrade 100 km/h
strade extraurbane: 80 km/h
strade urbane: 50 km /h

– Limite alcolico: 0,5 g/l.
– È consentito superare un ingorgo stradale
– È consentito trainare un rimorchio.

Polonia

POLONIA

Velocità massime:
autostrada: 140 km/h
strade extraurbane: 100 km/h
strade urbane: 50 km/h

– Limite alcolico: 0,2 g/l
– Con un bambino di età inferiore a sette anni come passeggero il limite di velocità è di 40 km/h.
– È consentito trainare un rimorchio.
– È obbligatorio avere i fari accesi durante il giorno.

PORTOGALLO

Velocità massime:
autostrada: 120 km/h
superstrada: 100 km/h
strade non urbane: 90 km/h
strade urbane: 50 km/h

– È consentito superare un ingorgo stradale
– Il traino di un rimorchio a motore è consentito ad una velocità massima di 80/100 km/h
– Limite alcolico: 0,5 g/l
– I bambini di età superiore ai sette anni possono viaggiare sul retro della moto
– È obbligatorio avere i fari accesi durante il giorno
– È obbligatorio avere con sé un giubbotto di sicurezza

Romania

ROMANIA

Velocità massime:
autostrade: 130 km/h
strade extraurbane: 90/100 km/h
strade urbane: 50 km/h

– Limite alcolico: 0,0 g/l
– È consentito trainare un rimorchio.ì
– È obbligatorio avere i fari accesi durante il giorno
– È obbligatorio avere con sé un giubbotto di sicurezza

Slovacchia

SLOVACCHIA

Velocità massime:
autostrada: 130 km/h
superstrada 110 km/h
strade extraurbane: 90 km/h
strade urbane: 50 km/h

– Limite alcolico: 0,0 g/l
– È obbligatorio avere i fari accesi durante il giorno
– È obbligatorio avere con sé un giubbotto di sicurezza
– È obbligatorio avere con sé un kit di pronto soccorso
– I trike e le moto con sidecar devono essere muniti di triangolo di emergenza
– Ai motociclisti (o ai loro passeggeri) non è consentito bere, mangiare o fumare durante la guida
– I bambini passeggeri devono avere dai dodici anni in su

Slovenia

SLOVENIA

Velocità massime:
autostrada: 130 km/h
superstrada: 110 km/h
strade non urbane: 90 km/h
strade urbane: 50 km/h

– Limite alcolico: 0,5 g/l
– È consentito trainare un rimorchio
– I bambini dai dodici anni in su possono viaggiare sul retro della moto
– È obbligatorio avere i fari accesi durante il giorno
– È obbligatorio avere con sé un giubbotto di sicurezza

Spagna

SPAGNA

Velocità massime:
autostrada: 120 km/h
superstrade 100 km/h
strade extraurbane: 90 km/h
strade urbane: 50 km/h

– È consentito superare un ingorgo stradale
– È obbligatorio avere i fari accesi durante il giorno
– È obbligatorio avere con sé un giubbotto di sicurezza
– È consentito trainare un rimorchio, ma solo durante il giorno. La velocità massima è del 10% inferiore alla normale velocità massima applicabile al veicolo trainante (in autostrada è di 108 km/h (120 km/h -10%)).
– Limite alcolico: 0,5 g/l.
– I bambini passeggeri devono avere almeno dodici anni, sette se viaggiano con i genitori. Devono indossare un casco omologato.

Svezia

SVEZIA

Velocità massime:
autostrada: 120 km/h
strade extraurbane: 70 km/h
strade urbane: 50 km/h

– È consentito superare un ingorgo stradale
– Limite alcolico: 0,2 g/l
– È consentito trainare un rimorchio, massimo 80 km/h
– I bambini sotto i sette anni non devono indossare un casco omologato, ma devono indossare una protezione per la testa, come un casco da bicicletta
– I motociclisti possono utilizzare alcune corsie degli autobus a Stoccolma.
– Le aree contrassegnate come “Motociclette” sono generalmente libere per parcheggiare motocicli e ciclomotori a due ruote, ad eccezione di Stoccolma, Malmö e Lund. Ogni veicolo nel parcheggio deve pagare la tariffa. Leggere attentamente il cartello se la tassa deve essere pagata e come. La quota viene spesso pagata tramite un’app
– È obbligatorio avere i fari accesi durante il giorno
– I trike e le moto con sidecar devono essere muniti di triangolo di emergenza
– I motocicli sono esclusi dai pedaggi dei ponti a Motala, Sundsvall e Svinesund. L’unica tariffa ponte che include le moto è Öresundsbron Malmö-Copenhagen
– Motociclette e ciclomotori sono esclusi dalla tassa sulla congestione stradele a Stoccolma e Göteborg.

Svizzera

SVIZZERA

Velocità massime:
autostrada: 120 km/h
strade extraurbane: 80 km/h
strade urbane: 50 km/h

– Non è consentito superare un ingorgo
– È consentito trainare un rimorchio, con una velocità massima di 80 km/h.
– Limite alcolico: 0,25 g/l.
– È obbligatorio avere i fari accesi durante il giorno.
– I bambini sotto i sette anni devono essere in un posto adatto.
– È illegale utilizzare apparecchiature di rilevamento radar. Se hai un sistema di navigazione che mostra autovelox fissi, devi disattivare questa funzione.
– Per le autostrade svizzere è necessario acquistare una vignetta autostradale, disponibile alla dogana e alle stazioni di servizio alla frontiera.

Ungheria

UNGHERIA

Velocità massime:
autostrada: 130 km/h
superstrade: 110 km/h
strade extraurbane: 90 km/h
strade urbane: 50 km/h

– Limite alcolico: 0,0 g/l.
– È consentito trainare un rimorchio.
– È obbligatorio avere con sé un giubbotto di sicurezza.

Turchia

TURCHIA

Velocità massime per motocicli:
autostrada: 80 km/h
superstrade: 80 km/h
strade non urbane: 70 km/h
strade urbane: 50 km/h
(per auto: 120 km/h, 110 km/h, 90 km/h, 50 km/h)

– È consentito superare un ingorgo stradale
– È consentito trainare un rimorchio
– Limite alcolico: 0,5 g/l (0,5 g/l durante il traino di un rimorchio)
– I passeggeri bambini devono avere più di dodici anni e devono poter raggiungere le pedane
– È obbligatorio avere i fari accesi durante il giorno.

Fonte: FEMA